Under 20 Elite - Virtus Siena cade contro il Basket Pordenone

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 278 volte
Under 20 Elite - Virtus Siena cade contro il Basket Pordenone

Il sogno della Virtus di proseguire il cammino alle Finali Nazionali Under 20 si interrompe nel match della terza giornata contro Pordenone. Si trattava di un vera e propria finale, con in palio il pass per lo spareggio di domani contro la seconda del girone B. Purtroppo la Virtus non ce l'ha fatta e nonostante un'ottima partenza è costretta a tornare a casa, con in dote comunque una bellissima esperienza, per un gruppo tutto senese che ha stupito tutti. Contro Pordenone non è bastato il 22-12 iniziale firmato Tognazzi (mvp rossoblù della 3 giorni veneta, in primis per continuità) – Ceccatelli (piuttosto sottotono, ma ampiamente scusato per l'ottimo campionato disputato). Gli avversari, infatti, trascinati da Gri e Venaruzzo, riescono a diminuire il passivo, tornando a contatto a metà secondo quarto e rendendo il match molto equilibrato. Nel terzo periodo la Virtus si aggrappa a Mucci (buone le sue finali, con la negatività dello 0/21 totale da 3 punti) e ad alcune soluzioni di Radi e Sabia, ma a decidere il match è l'ultimo periodo. La Virtus, infatti, vede scappare gli avversari e non riesce più a tornare in gara, con il passivo che si allarga fino all'ingeneroso -15 finale. Le vittorie non sono arrivate, ma il successo più grande della stagione è stato giungere fin qui, per un gruppo che ha subito anche infortuni importanti come quello di Manganelli e che è riuscito comunque a battere avversarie superiori per organico e talento, sia allo spareggio a Roma che all'interzona di Nocera Inferiore. Un grande applauso dunque a tutti i ragazzi, allo staff e alla società che ha creduto in loro.  

VIRTUS SIENA-SISTEMA BASKET PORDENONE 64 – 79 (24-18; 39-42; 56-58)

Virtus: Radi 4, Mancianti, Ceccatelli 10, Falchi, Mucci 13, Pagano 2, Conti 7, Perinti, Tognazzi 18, Sabia 6, Starnini, Bruttini 4. All. Tozzi.

Pordenone: Lucas 4, Bomben, Gri 27, Venaruzzo 22, Zatti, Massarotti 8, Mulato, Mio ne, Brunoro 2, Nora 2, Valente 4, Prenassi 10. All. Spangaro.