Finale Nazionale Under 16 Ecc. Ai Quarti Aquila TN, Aurora Desio, Reyer e Frascati

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 247 volte
Finale Nazionale Under 16 Ecc. Ai Quarti Aquila TN, Aurora Desio, Reyer e Frascati

Giornata di Spareggi al PalaMare di Caorle. Gli incontri disputati sul parquet della località veneta hanno delineato gli accoppiamenti dei Quarti della Finale Nazionale Under 16 Eccellenza – Trofeo Claudio Monti, in programma il 24 giugno a partire dalle ore 14:00 (streaming e stats su fip.it/giovanile).

Ad aprire il programma della quarta giornata a Caorle sono state Dolomiti Energia Trentino e Dife Pistoia Basket 2000, protagoniste di un match ad alta carica emotiva e vinto dai trentini per 68-60. Partita a distanze ravvicinate per tutti i 40' di gioco. A due minuti dalla fine la tripla di Conti (26p) ha quindi spezzato la resistenza toscana. Nella gara che aprirà il programma dei Quarti (palla a 2 ore 14.00) l'Aquila Trento affronterà il Pegaso Ragusa (ore 14).

La seconda squadra a qualificarsi per il terzultimo round è stata l'Aurora Desio di coach Rocco. I lombardi si sono attestati fra le prime 8 d'Italia al termine di una rincorsa di rabbia adoperata ai danni della Carismi Don Bosco Livorno.
I toscani hanno comandato per tutto il primo tempo (43-29 all'intervallo lungo) ma hanno subito il rientro degli arancioblu concentratissimi in difesa (solo 14 punti all'attivo per la squadra di coach Da Prato negli ultimi 20 minuti) e trascinati in attacco dal tandem Cipolla (17p, 11r, 10fs, 9pr) – Tulumello (15 punti e 17 rimbalzi). E' 66-57 il risultato finale che proietta l'Aurora Desio nella sfida contro la Stella Azzurra (ore 16).

L'Umana Reyer Venezia ha rimpinguato la truppa delle squadre provenienti dal Girone Veneto/Trentino Alto Adige qualificatesi alla seconda fase della Finale Nazionale Under 16 (Aquila Trento e Benetton Treviso le altre). Missione compiuta con relativa semplicità per i ragazzi di coach Ballarin, che hanno surclassato l'ABA Legnano 65-45. Mai in discussione il risultato, con la Reyer che si è appoggiata a Miaschi (20 punti per guardia fresca Campione d'Italia Under 18 con il gruppo '98), pericolo costante per la difesa lombarda e autore di 20 punti. La Reyer nei Quarti pesca l'HSC, prima classificata del Girone B (ore 18).

Derby laziale a chiudere il programma. Dopo l'1-1 in regione Basket Frascati e Eurobasket Roma si sono affrontate per un posto fra le prime 8 d'Italia. L'inizio è stato tutto per l'Eurobasket di coach Bongiorno, brava a correre ed impedire a Frascati di schierare la propria difesa. Col passare dei minuti però la squadra di coach Giammò ha preso le misure ai rivali, operando con Oddi (19) e Cavallo (16p+21r) il sorpasso prima di metà partita. Nel secondo tempo Frascati ha allungato fino al 72-58. Nei Quarti la squadra rivelazione di questa manifestazione si incrocia con la Benetton Treviso (ore 20).



I risultati degli Spareggi

PalaMare, Caorle

Dolomiti Energia Trentino – Dife Pistoia Basket 2000 68-60
Pall. Aurora Desio – Carismi Don Bosco Livorno 66-57
Umana Reyer Venezia – ABA Legnano 65-45
Esperia Basket Frascati – Eurobasket Roma 72-58


Il programma dei Quarti
Lo streaming delle partite sufip.it/giovanile. Per le statistiche clicca qui.

PalaMare

ore 14.00 Pegaso Ragusa – Dolomiti Energia Trentino
ore 16.00 Stella Azzurra – Aurora Desio
ore 18.00 HSC Basket – Umana Reyer Venezia
ore 20.00 Benetton Treviso – Esperia Basket Frascati



I tabellini degli Spareggi

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO - DIFE PISTOIA BASKET 2000 68 - 60 (9-16, 22-30, 50-48, 68-60)
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Carrara NE, Bertolini, Sighel*, Meneghini NE, Zobele 2 (1/1 da 2), Czumbel* 12 (4/10, 0/3), Della Pietra 2 (1/5 da 2), Czumbel* 14 (1/4, 2/6), Conti* 26 (7/13, 2/6), Cestari, Accordi* 12 (5/10 da 2), Voltolini
Tiri da 2: 19/43 - Tiri da 3: 4/15 - Tiri Liberi: 18/27 - Rimbalzi: 36 11+25 (Czumbel 9) - Assist: 9 (Czumbel 4)
Allenatore: Marchini Alessio, Assistente: Lucente Giuseppe
DIFE PISTOIA BASKET 2000: Pomposi* 0 (0/1 da 2), Pastore* 4 (2/3 da 2), Mati, Cannone 4 (2/2, 0/1), Gangale 0 (0/2, 0/4), Alpanoso* 13 (3/8, 2/6), Querci 14 (4/7, 2/5), Del Chiaro 0 (0/1 da 2), Cipriani NE, Banchelli* 12 (6/10 da 2), Lazzeri, Tartamella* 12 (6/9 da 2)
Tiri da 2: 23/43 - Tiri da 3: 4/16 - Tiri Liberi: 2/6 - Rimbalzi: 36 8+28 (Querci 9) - Assist: 9 (Querci 3) - Cinque Falli: Querci
Allenatore: Angella Luca, Assistente: Salerni Piernicola


PALL. AURORA DESIO - CARISMI DON BOSCO LIVORNO 66 - 57 (14-15, 29-43, 43-48, 66-57)
PALL. AURORA DESIO: Pandolfi* 0 (0/3 da 2), Di Liddo 0 (0/1 da 3), Capelli* 14 (0/2, 4/8), Tonelli 0 (0/2 da 2), Sarubbi 0 (0/1 da 2), Tulumello 15 (7/9 da 2), Jovanovic NE, Vaghi, Cipolla* 17 (4/14, 0/3), Maccan* 8 (2/10, 0/1), Peri* 11 (4/6, 0/2), Bollani 1 (0/3 da 2)
Tiri da 2: 17/50 - Tiri da 3: 4/15 - Tiri Liberi: 20/33 - Rimbalzi: 56 18+38 (Tulumello 17) - Assist: 12 (Cipolla 5)
Allenatore: Rocco EnricoCarlo, Assistente: Ceruti Enzo Vittorio
CARISMI DON BOSCO LIVORNO: Cioni 0 (0/2 da 2), Tosi 6 (1/2, 1/4), Giovani* 0 (0/1 da 3), Bonaccorsi 2 (1/2, 0/3), Vaccaro, Graziani* 9 (3/9, 1/9), Korsunov 10 (4/9 da 2), Giusti 0 (0/1 da 2), Galeani* 14 (4/11, 0/4), Zanini* 10 (5/6 da 2), Casarosa 0 (0/1 da 2), Bianco* 6 (3/10 da 2)
Tiri da 2: 21/53 - Tiri da 3: 2/21 - Tiri Liberi: 9/16 - Rimbalzi: 49 21+28 (Korsunov 9) - Assist: 9 (Graziani 4) - Cinque Falli: Zanini
Allenatore: Da Prato Andrea, Assistente: Valentino Luca
Arbitri: Ugolini – Zancolo

UMANA REYER VENEZIA - A.B.A. LEGNANO 65 - 45 (13-12, 37-18, 56-30, 65-45)
UMANA REYER VENEZIA: Candotto 6 (1/3 da 2), Miaschi* 20 (4/5, 3/5), Ferraro 3 (1/4, 0/1), Ugolini 3 (1/4 da 2), Freguja 10 (5/10 da 2), Battiston* 4 (2/4, 0/1), Favaretto* 9 (1/3, 1/2), Carraretto 0 (0/1 da 2), Elio* 6 (3/4, 0/2), Serafini 0 (0/1 da 2), Piccinin* 4 (1/3 da 2)
Tiri da 2: 19/42 - Tiri da 3: 4/11 - Tiri Liberi: 15/23 - Rimbalzi: 42 10+32 (Candotto 8) - Assist: 8 (Candotto 2)
Allenatore: Ballarin Davide, Assistente: Xalle Matteo
A.B.A. LEGNANO: Tentorio 0 (0/2 da 2), Galimberti 0 (0/1, 0/1), Coraini* 5 (1/6, 0/1), Rosella Musico* 5 (2/5 da 2), Fasani 0 (0/2 da 2), Frison* 11 (4/8, 1/5), Marazzini 5 (1/1, 1/2), Bottini*, Puglisi 6 (2/5, 0/1), Plebani 4 (1/1, 0/1), Uslenghi 1 (0/3 da 2), Berra* 8 (3/9, 0/1)
Tiri da 2: 14/43 - Tiri da 3: 2/12 - Tiri Liberi: 11/28 - Rimbalzi: 28 7+21 (Berra 7) - Assist: 4 (Coraini 2)
Allenatore: Ghirelli Robson Gabr, Assistente: Morazzon Luca
Arbitri: Pellicani - Iozzi


ESPERIA BASKET FRASCATI - EUROBASKET ROMA 72 - 58 (16-18, 39-33, 54-40, 72-58)
ESPERIA BASKET FRASCATI: La Franceschina 15 (7/8 da 2), Frese NE, Munzi NE, Ansovini 0 (0/2 da 2), Moretti NE, Reggi, Fiorentino* 7 (3/7, 0/2), Okereke* 15 (5/9 da 2), Oddi* 19 (4/9, 2/5), Divona* 0 (0/2, 0/2), Grisolia, Cavallo* 16 (4/11, 1/2)
Tiri da 2: 23/48 - Tiri da 3: 3/11 - Tiri Liberi: 17/34 - Rimbalzi: 68 19+49 (Cavallo 21) - Assist: 10 (Fiorentino 3) - Cinque Falli: Fiorentino
Allenatore: Giammò Roberto, Assistente: Mocci Cristiano
EUROBASKET ROMA: Farina, Voinea 1 (0/1 da 2), Torresani* 9 (2/8, 1/13), Santini* 8 (4/12, 0/5), Capuani* 14 (5/13, 1/6), Nunzi 1 (0/3 da 3), Minelli 2 (1/2 da 2), Paganucci NE, Lergetporer 0 (0/3, 0/1), Viscardi* 0 (0/2 da 2), Silvestri* 21 (3/13, 4/8), De Lullo 2 (0/1, 0/1)
Tiri da 2: 15/55 - Tiri da 3: 6/37 - Tiri Liberi: 10/16 - Rimbalzi: 40 22+18 (Silvestri 12) - Assist: 7 (Santini 2) - Cinque Falli: Lergetporer
Allenatore: Bongiorno Luciano, Assistente: Moscovini Tommaso
Arbitri: Berger - Giunta