Mitrovic ritira il Monaco durante l'amichevole: il vizietto del coach

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1974 volte
Mitrovic ritira il Monaco durante l'amichevole: il vizietto del coach

Quello che è successo ieri sera ad Alassio è un qualcosa che non vorremmo mai vedere su parquet o campi sportivi. Dopo 20 minuti di gioco, l'AS Monaco decide di ritirare la squadra dalla gara che si stava disputanto contro la Junior Casale. Il motivo? A coach Zvezdan Mitrovic non piaceva l'arbitraggio.

Ora, a nessuno piace. È chiaro che ci possano essere errori da parte degli ufficiali di gara ed è altrettanto normale discuterne, ma ritirare la squadra è segno di non rispetto verso la pallacanestro e, forse e sopratutto, il pubblico che non può che non fischiare la decisione.

Pubblico che anche nel 2015 fu costretto ad andarsene anzitempo. Perché abbandonare l'amichevole in corso è un gesto che coach Mitrovic ed il Monaco hanno già ripetuto. Era successo il 6 settembre di due anni fa quando contro la Pallacanestro Cantù fu lo stesso coach a ritirare la squadra. Per chi se lo fosse scordato, potete ritrovare l'episodio qui.

In quella situazione la partirà terminò al 25' minuto.