VERSIONE MOBILE
 Giovedì 19 Gennaio 2017
FEMMINILE

Taranto batte ancora Schio in gara-2 e si avvicina allo scudetto

06.05.2012 09:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 701 volte
Fonte: Ufficio Stampa Cras Taranto
Giorgia Sottana, decisiva nel finale
Giorgia Sottana, decisiva nel finale

Taranto vince anche gara 2 contro Schio (65-56 il finale) e si conquista il diritto a giocarsi il match point davanti al proprio pubblico nella gara 3 in programma lunedì prossimo alle ore 20,30 (diretta Rai Sport 2) al Pala Mazzola.

Testa e cuore, lucidità e freddezza ancora una volta, sono state le protagoniste dell’ennesima sfida tra Taranto e Schio vissuta con una intensità straordinaria da una parte e dall’altra, con l’equilibrio che si è rotto solo negli ultimi due giri di orologio (dal 57-53 del 38’ Taranto ha piazzato un parziale di 8-3).

Quello che va sottolineato una volta di più è che le due “duellanti” hanno regalato uno spot ai circa 3.000 spettatori del Pala Mazzola e a quanti hanno seguito la partita su Rai Sport.

Tatticamente coach Lasi ha ricalcato le mosse di gara 1 alternando le sue difese (uomo e molta zona match up), cercando di togliere lucidità all’attacco di Taranto che di fatto ha trovato difficoltà a servire Vaughn (primi punti dalla lunetta al 26’), per il 2-5 dopo 4’.
Ci ha pensato Mahoney, uscendo dalla panchina, a scardinare l’apparato difensivo scledense con 7 punti in un “amen” (17-14 al 8’), poi Masciadri con l’unico canestro di una partita per lei “complicata” (1/6 e meno 5 di valutazione) e Nadalin hanno firmato il 17-19 del primo mini intervallo.

Nel secondo quarto Jalcova (9 punti) issava Schio al suo massimo vantaggio (20-28 al 17’); Taranto non segna per 4’ prima che Sottana (MVP della partita) ispirava il parziale di 8-0 che ricuciva lo strappo fino al 28 pari del 28’. All’intervallo il punteggio registrava il minimo vantaggio per la squadra di Ricchini (31-30).

Il tema del sorpasso teneva banco anche nel terzo quarto, con Schio che sembrava reggere anche al nervosismo di Macchi (fallo tecnico dopo uno sfondo su Siccardi), poi Ballardini entrava in scena segnando 6 punti per il 43-38, cui Schio rispondeva con un’azione da 4 punti di Cohen (unica in doppia cifra nel Famila con 13 punti all’attivo), e alla penultima sirena si arrivava sul 47-44.

Ultimo quarto di un’intensità straordinaria, in cui si fatica a segnare da una parte e dall’altra. Nadalin segna il canestro dell’ultimo vantaggio di Schio (49-50 al 34’). La svolta veniva da una tripla di Sottana, brava e coraggiosa a centrare il bersaglio dopo un errore nella stessa azione (54-50), e Greco (al solito sontuosa), ancora da 3 punti, mandava i titoli di coda di gara 2 (60-53 al 39’).

Finiva con il pubblico del Pala Mazzola in estasi per una squadra che non sbaglia un colpo e che lunedì può centrare il poker tricolore.


Cras Taranto - Famila Wüber Schio 65 - 56 (17-19, 31-30, 47-44)

CRAS TARANTO: Mahoney M. 15 (4/8, 1/2), Vaughn K. 6 (1/5), Sottana G. 14 (1/3, 2/8), Ballardini S. 6 (3/4, 0/3), Giauro S. 2 (1/1), Melnika Z. NE , Godin E. 8 (4/7), Siccardi V. 2 (0/5), Gianolla A. (0/1), Greco M. 12 (2/4, 2/5), All. Ricchini Roberto
FAMILA WÜBER SCHIO: Jalcova I. 9 (3/3, 1/4), Pastore C. NE , Cohen L. 13 (4/9, 0/1), McCarville J. 8 (4/6), Masciadri R. 3 (0/2, 1/4), Ramon E. (0/1), Nadalin J. 8 (3/5), Ford C. 8 (1/2), Agyapong G. NE , Macchi L. 7 (1/4, 1/6), All. Lasi Maurizio
ARBITRI:Sergio Noce, Roberto Biasini


Altre notizie - Femminile
Altre notizie
 

SHERLOCK HOLMES E IL MISTERO DELL’OLIMPIA SMARRITA

Sherlock Holmes e il mistero dell’Olimpia smarrita(di Carlo Fabbricatore). Ormai anche Scotland Yard ha gettato la spugna e l’ultima chance per ritrovare l’Olimpia viene affidata a Sherlock Holmes. Partiamo da alcuni inconfutabili indizi:             1)  Manca u...

NBA - LUKE WALTON, ESASPERATO, PUNISCE RUSSELL E RANDLE

NBA - Luke Walton, esasperato, punisce Russell e RandleGiovani e viziati, questi talenti dei Lakers non riescono a fare il salto di qualità. Per colpire la squadra nel...

SPAGNA - PAU GASOL A EUROBASKET2017: SENZA PAURA NELLA TERRA DI DRACULA

Spagna - Pau Gasol a Eurobasket2017: senza paura nella terra di DraculaPau Gasol È un giocatore che ha vinto molto in carriera: mondiali, titoli NBA e ha anche girato una parte nella serie...

EUROLEAGUE - GIORGOS BARTZOKAS SU DORSEY ED IL BARCA: "I NOSTRI DUE CENTRI SARANNO SOLO FAVERANI E TOMIC"

EuroLeague - Giorgos Bartzokas su Dorsey ed il Barca: "I nostri due centri saranno solo Faverani e Tomic"Questa mattina Giorgos Bartzokas, allenatore del Barcelona, ha rilasciato delle dichiarazioni nella press conference di...

EUROLEAGUE - REGULAR SEASON ROUND 17 MVP: LUKA DONCIC, REAL MADRID

EuroLeague - Regular Season Round 17 MVP: Luka Doncic, Real MadridLa favola del teenager Luka Doncic (17 anni, 2,01) continua: nella vittoria 80-75 del Real Madrid sul Maccabi Tel Aviv ci...

LEGA A - DOLOMITI ENERGIA, REGGIO BATTUTA DAVANTI AI 1.500 DEL PALARESIA

Lega A - Dolomiti Energia, Reggio battuta davanti ai 1.500 del PalaResiaAggressiva e implacabile in difesa. Organizzata, ma troppo spesso poco precisa, in attacco. Nonostante un 2/17 dall'arco,...

MERCATO A2 - VIRTUS E FORTITUDO BOLOGNA, IN VISTA DELL'APERTURA DEL MERCATO INVERNALE

MERCATO A2 - Virtus e Fortitudo Bologna, in vista dell'apertura del mercato invernaleScriveva stamattina bolognabasket.it che a meno di una settimana dall’apertura della “finestra” la...

UFFICIALE B - YANDE FALL È UN NUOVO GIOCATORE DELLA GOLDENGA SENIGALLIA

UFFICIALE B - Yande Fall è un nuovo giocatore della Goldenga SenigalliaLa Goldengas Pallacanestro Senigallia è lieta di annunciare di aver siglato un accordo con l’atleta Yande Fall,...

SERIE C - "SPORTLANDIA TRADATE SHOW" EPISODIO #4: STEFANO GARAVAGLIA

Serie C - "Sportlandia Tradate Show" episodio #4: Stefano GaravagliaLa Sportlandia Tradate è lieta di comunicare una nuova iniziativa, che coinvolgerà società e giocatori....
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI