Sabato 2 Agosto 2014
FEMMINILE
Daily Network
© 2014
FEMMINILE

Taranto batte ancora Schio in gara-2 e si avvicina allo scudetto

06.05.2012 09:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 532 volte
Fonte: Ufficio Stampa Cras Taranto
Giorgia Sottana, decisiva nel finale
Giorgia Sottana, decisiva nel finale

Taranto vince anche gara 2 contro Schio (65-56 il finale) e si conquista il diritto a giocarsi il match point davanti al proprio pubblico nella gara 3 in programma lunedì prossimo alle ore 20,30 (diretta Rai Sport 2) al Pala Mazzola.

Testa e cuore, lucidità e freddezza ancora una volta, sono state le protagoniste dell’ennesima sfida tra Taranto e Schio vissuta con una intensità straordinaria da una parte e dall’altra, con l’equilibrio che si è rotto solo negli ultimi due giri di orologio (dal 57-53 del 38’ Taranto ha piazzato un parziale di 8-3).

Quello che va sottolineato una volta di più è che le due “duellanti” hanno regalato uno spot ai circa 3.000 spettatori del Pala Mazzola e a quanti hanno seguito la partita su Rai Sport.

Tatticamente coach Lasi ha ricalcato le mosse di gara 1 alternando le sue difese (uomo e molta zona match up), cercando di togliere lucidità all’attacco di Taranto che di fatto ha trovato difficoltà a servire Vaughn (primi punti dalla lunetta al 26’), per il 2-5 dopo 4’.
Ci ha pensato Mahoney, uscendo dalla panchina, a scardinare l’apparato difensivo scledense con 7 punti in un “amen” (17-14 al 8’), poi Masciadri con l’unico canestro di una partita per lei “complicata” (1/6 e meno 5 di valutazione) e Nadalin hanno firmato il 17-19 del primo mini intervallo.

Nel secondo quarto Jalcova (9 punti) issava Schio al suo massimo vantaggio (20-28 al 17’); Taranto non segna per 4’ prima che Sottana (MVP della partita) ispirava il parziale di 8-0 che ricuciva lo strappo fino al 28 pari del 28’. All’intervallo il punteggio registrava il minimo vantaggio per la squadra di Ricchini (31-30).

Il tema del sorpasso teneva banco anche nel terzo quarto, con Schio che sembrava reggere anche al nervosismo di Macchi (fallo tecnico dopo uno sfondo su Siccardi), poi Ballardini entrava in scena segnando 6 punti per il 43-38, cui Schio rispondeva con un’azione da 4 punti di Cohen (unica in doppia cifra nel Famila con 13 punti all’attivo), e alla penultima sirena si arrivava sul 47-44.

Ultimo quarto di un’intensità straordinaria, in cui si fatica a segnare da una parte e dall’altra. Nadalin segna il canestro dell’ultimo vantaggio di Schio (49-50 al 34’). La svolta veniva da una tripla di Sottana, brava e coraggiosa a centrare il bersaglio dopo un errore nella stessa azione (54-50), e Greco (al solito sontuosa), ancora da 3 punti, mandava i titoli di coda di gara 2 (60-53 al 39’).

Finiva con il pubblico del Pala Mazzola in estasi per una squadra che non sbaglia un colpo e che lunedì può centrare il poker tricolore.


Cras Taranto - Famila Wüber Schio 65 - 56 (17-19, 31-30, 47-44)

CRAS TARANTO: Mahoney M. 15 (4/8, 1/2), Vaughn K. 6 (1/5), Sottana G. 14 (1/3, 2/8), Ballardini S. 6 (3/4, 0/3), Giauro S. 2 (1/1), Melnika Z. NE , Godin E. 8 (4/7), Siccardi V. 2 (0/5), Gianolla A. (0/1), Greco M. 12 (2/4, 2/5), All. Ricchini Roberto
FAMILA WÜBER SCHIO: Jalcova I. 9 (3/3, 1/4), Pastore C. NE , Cohen L. 13 (4/9, 0/1), McCarville J. 8 (4/6), Masciadri R. 3 (0/2, 1/4), Ramon E. (0/1), Nadalin J. 8 (3/5), Ford C. 8 (1/2), Agyapong G. NE , Macchi L. 7 (1/4, 1/6), All. Lasi Maurizio
ARBITRI:Sergio Noce, Roberto Biasini


Altre notizie - Femminile
Altre notizie
 

ANALISI POLITICAMENTE SCORRETTA DEL CASO HACKETT

La Commissione Giudicante  Nazionale ha rigettato l’istanza di riesame della squalifica di Daniel Hackett, come era prevedibile: sei mesi erano e sei mesi sono rimasti. Trattandosi della sanzione minima prevista era improbabile venisse ridotta. DH ha fato tutto da s...

ANCHE BREWER NELLA CORSA A KEVIN LOVE

Anche se per effetto del contratto da rookie firmato da Andrew Wiggins, che lo rende non trasferibile fino al 23 agosto, non...

REGGIANA, LE PRIME PAROLE DI DRAKE DIENER IN BIANCOROSSO: «HO TANTA FAME DI VITTORIE»

Raggiunto nella quiete di Fond du Lac in Wisconsin, dove lavora per mantenersi in forma, fa il papà quasi a tempo...

(L'ALTRA)PRESENTAZIONE DEL CAMPIONATO

Giorno 24 luglio: nella location di sala Buzzati è stato presentato il calendario del Campionato di Basket 2014/15...

UPEA, UN ARRIVEDERCI PER TOMMY LAQUINTANA

Orlandina Basket comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Angelico Pallacanestro Biella per la...

TEZENIS VERONA, IN REGIA C'È ANDEA DE NICOLAO

La Tezenis Verona ha il suo play. La Scaligera Basket comunica di aver tesserato Andrea De Nicolao, giocatore nel giro della...

LA MOBYT FERRARA INGAGGIA LA GUARDIA KENNY HASBROUK

Si chiude con un grande colpo targato USA il mercato della Pallacanestro Ferrara in vista della stagione di A2 Silver...

SAN MICHELE MADDALONI, ARRIVA STEFANO ROLLO

La Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica ufficialmente il secondo acquisto della stagione 2014/15. Si tratta di...

EROGASMET CREMA, CONFERMATO L'ESTERNO SANDRO TAGLIAFERRI

Dopo Benedetto Persico, anche Sandro Tagliaferri ha deciso di legarsi all'Erogasmet Crema anche nella prossima stagione....

A2F: ASTRO CAGLIARI, LA REGIA SARÀ AFFIDATA ALLA GIOVANE CANALIS

A dieci giorni dall’annuncio sull’ingaggio della nuova straniera arriva un'altra mossa di mercato...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy