Domenica 20 Aprile 2014
FEMMINILE
All Star Game 2014
Daily Network
© 2014
FEMMINILE

Taranto batte ancora Schio in gara-2 e si avvicina allo scudetto

Al PalaMazzola finiscsce 65-56 per le ragazze di Ricchini che domani sera proveranno a chiudere il conto
06.05.2012 09:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 493 volte
Fonte: Ufficio Stampa Cras Taranto
Giorgia Sottana, decisiva nel finale
Giorgia Sottana, decisiva nel finale

Taranto vince anche gara 2 contro Schio (65-56 il finale) e si conquista il diritto a giocarsi il match point davanti al proprio pubblico nella gara 3 in programma lunedì prossimo alle ore 20,30 (diretta Rai Sport 2) al Pala Mazzola.

Testa e cuore, lucidità e freddezza ancora una volta, sono state le protagoniste dell’ennesima sfida tra Taranto e Schio vissuta con una intensità straordinaria da una parte e dall’altra, con l’equilibrio che si è rotto solo negli ultimi due giri di orologio (dal 57-53 del 38’ Taranto ha piazzato un parziale di 8-3).

Quello che va sottolineato una volta di più è che le due “duellanti” hanno regalato uno spot ai circa 3.000 spettatori del Pala Mazzola e a quanti hanno seguito la partita su Rai Sport.

Tatticamente coach Lasi ha ricalcato le mosse di gara 1 alternando le sue difese (uomo e molta zona match up), cercando di togliere lucidità all’attacco di Taranto che di fatto ha trovato difficoltà a servire Vaughn (primi punti dalla lunetta al 26’), per il 2-5 dopo 4’.
Ci ha pensato Mahoney, uscendo dalla panchina, a scardinare l’apparato difensivo scledense con 7 punti in un “amen” (17-14 al 8’), poi Masciadri con l’unico canestro di una partita per lei “complicata” (1/6 e meno 5 di valutazione) e Nadalin hanno firmato il 17-19 del primo mini intervallo.

Nel secondo quarto Jalcova (9 punti) issava Schio al suo massimo vantaggio (20-28 al 17’); Taranto non segna per 4’ prima che Sottana (MVP della partita) ispirava il parziale di 8-0 che ricuciva lo strappo fino al 28 pari del 28’. All’intervallo il punteggio registrava il minimo vantaggio per la squadra di Ricchini (31-30).

Il tema del sorpasso teneva banco anche nel terzo quarto, con Schio che sembrava reggere anche al nervosismo di Macchi (fallo tecnico dopo uno sfondo su Siccardi), poi Ballardini entrava in scena segnando 6 punti per il 43-38, cui Schio rispondeva con un’azione da 4 punti di Cohen (unica in doppia cifra nel Famila con 13 punti all’attivo), e alla penultima sirena si arrivava sul 47-44.

Ultimo quarto di un’intensità straordinaria, in cui si fatica a segnare da una parte e dall’altra. Nadalin segna il canestro dell’ultimo vantaggio di Schio (49-50 al 34’). La svolta veniva da una tripla di Sottana, brava e coraggiosa a centrare il bersaglio dopo un errore nella stessa azione (54-50), e Greco (al solito sontuosa), ancora da 3 punti, mandava i titoli di coda di gara 2 (60-53 al 39’).

Finiva con il pubblico del Pala Mazzola in estasi per una squadra che non sbaglia un colpo e che lunedì può centrare il poker tricolore.


Cras Taranto - Famila Wüber Schio 65 - 56 (17-19, 31-30, 47-44)

CRAS TARANTO: Mahoney M. 15 (4/8, 1/2), Vaughn K. 6 (1/5), Sottana G. 14 (1/3, 2/8), Ballardini S. 6 (3/4, 0/3), Giauro S. 2 (1/1), Melnika Z. NE , Godin E. 8 (4/7), Siccardi V. 2 (0/5), Gianolla A. (0/1), Greco M. 12 (2/4, 2/5), All. Ricchini Roberto
FAMILA WÜBER SCHIO: Jalcova I. 9 (3/3, 1/4), Pastore C. NE , Cohen L. 13 (4/9, 0/1), McCarville J. 8 (4/6), Masciadri R. 3 (0/2, 1/4), Ramon E. (0/1), Nadalin J. 8 (3/5), Ford C. 8 (1/2), Agyapong G. NE , Macchi L. 7 (1/4, 1/6), All. Lasi Maurizio
ARBITRI:Sergio Noce, Roberto Biasini


Altre notizie - Femminile
Altre notizie
 

UNA TRIBÙ CHE GIOCA. TANTA GIOVENTÙ SU PIANETABASKET.COM

Qui inizia l'avventura...di tanti giovani senza paura. La loro avventura sarà anche la nostra, ma soprattutto la vostra. Da oggi alle ore 14 potrete infatti seguire in diretta streaming in esclusiva tutte le partite delle finali nazionali giovanili di categoria sia mas...

PAUL PIERCE IS ON FIRE!

Check out "The Truth" while he was mic'd up and set the Brooklyn Nets free for a Game 1 win. Lo splendido ultim...

CARLTON MYERS: «SERVONO MENO STRANIERI MA CON PIÙ TALENTO. GLI ITALIANI DEVONO SVEGLIARSI»

Carlton Myers, oro agli Euroepei francesi del 1999 con Tanjevic in panchina, ed ex portabandiera azzurro ai giochi olimpici d...

LE FALLE DELLA NOSTRA PALLACANESTRO

Le FALLE della nostra Pallacanestro continuano ad Aumentare????? Un antico proverbio cinese recita piu’ o meno  c...

PISTOIA-SUTOR, RECALCATI IN SALA STAMPA: «NÈ IO NÈ I GIOCATORI CI SENTIAMO RESPONSABILI»

Carlo Recalcati esprime tutta la propria amarezza e la propria rabbia al termine della gara persa dalla Sutor a Pistoia per 8...

EXPERT NAPOLI: OPERATO MARCO ALLEGRETTI

L’Azzurro Napoli Basket comunica che ieri il giocatore Marco Allegretti, come già programmato, si è sotto...

SLAM DUNK CONTEST: JEFFERSON RE DELLE SCHIACCIATE

Con due schiacciate da 50 punti Johndre Jefferson ha vinto il trofeo della gara delle schiacciate, battendo in finale Tommaso...

SAN SEVERO: GIOCATORI E STAFF DICONO LA LORO CON UN COMUNICATO DOPO UN'ALTRA INADEMPIENZA FINANZIARIA

L’ennesima ed ingiusta inadempienza della società giallonera nei confronti del proprio staff tecnico e dei propr...

LA MAMY.EU OLEGGIO PERDE L'IMBATTIBILITÀ CASALINGA ALL'ULTIMA GIORNATA CONTRO DESIO

Finisce con quest’ultima giornata la prima fase del campionato DNC. La Mamy.eu, neopromossa in DNB, chiude la stagione ...

PREVENDITE E ORARIO FINALE SCUDETTO PASSALACQUA-SCHIO

E’ ufficiale l’orario di inizio della finale scudetto tra Passalacqua Spedizioni Ragusa e Famila Schio, in progra...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy