"Contagio Azzurro"- Crespi a Broni: «Questa realtà è un esempio positivo»

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 126 volte
Fonte: La Provincia Pavese
"Contagio Azzurro"- Crespi a Broni: «Questa realtà è un esempio positivo»

Ha fatto tappa a Broni "#contagioazzurro", progetto voluto dal coach della nazionale Marco Crespi che, assieme al suo assistente Giovanni Lucchesi, ha tenuto un allenamento al PalaBrera. «Il progetto nasce per fare sì che tutte le persone che lavorano nel basket femminile italiano siano “contagiate” – spiega Crespi – ma al contempo anche io, e il mio staff, rimaniamo “contagiati” perché conoscere i soggetti che si dedicano con passione a questo sport fa sempre molto piacere: insomma è uno scambio reciproco. Andiamo a casa di chi opera, perché il settore squadre nazionali deve andare di persona a conoscere, ad ascoltare, vedere le storie di chi tutti i giorni ci lavora».

La cittadina oltrepadana è un punto di riferimento importante: «Io credo che Broni – continua il coach – sia una realtà d’esempio, che da piccola è diventata una protagonista della massima serie. Poi non dimentichiamoci che qui è nata, fisicamente e cestisticamente, Cecilia Zandalasini. Dunque nella cartina del basket nazionale, un punto importante è quello di Broni. Gli esempi positivi come questo, dove il pubblico è sempre numeroso, devono essere una spinta ambiziosa perché penso che la passione debba portare a un’ulteriore crescita del nostro basket femminile». «Su Cecilia si è detto veramente tutto – dice Crespi – quello che più impressiona non è soltanto il suo talento, il suo arresto e tiro, ma anche la serietà con cui gioca. Adesso, visto che ha avuto su di sé tutti i riflettori possibili e immaginabili, potrebbe avere bisogno di ritrovare la giusta tranquillità». 

La mattinata è stata dedicata a un allenamento: «L’obiettivo non è migliorare una giocatrice in un’ora, ma avere un ascolto reciproco e magari trasmettere che il fondamentale non è quello del manuale ma l’utensile con cui risolvere una difficoltà sul campo». Queste le atlete che hanno partecipato. Broni: Valentina Bonasia, Elena Castello, Chiara Fusari, Valentina Gatti, Giulia Moroni e Ashley Ravelli. Castelnuovo: Claire Giacomelli, Lidye Katshitshi,Tay Madonna, Francesca Rosso e Annalisa Vitari. Crema: Alice Nori, Francesca Parmesani, Norma Rizzi. Carugate: Cecilia Albano, Antonella Contestabile, Giulia Gombac. Lodi: Benedetta Bonomi. Fiorenzuola: Annalisa Podestà, Francesca De Chellis. 

Franco Scabrosetti