A2 F - Il San Salvatore cade a Castelnuovo Scrivia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 69 volte
A2 F - Il San Salvatore cade a Castelnuovo Scrivia

Sconfitta in terra piemontese per il San Salvatore Selargius, battuto dalla BCC Eco Program Castelnuovo Scrivia con il punteggio finale di 79-65 nel 12esimo turno del campionato di Serie A2. Dopo un primo quarto difficile, le giallonere sono riuscite a riprendere le avversarie arrivando a un solo possesso di distanza nel corso del terzo periodo, ma nel finale hanno definitivamente perso terreno di fronte alle grandi percentuali dall’arco fatte registrare dalle ragazze di Pozzi. Da segnalare l’ottimo esordio in maglia San Salvatore dell’italo-canadese Melissa Rondinelli, a segno con 22 punti personali.

LA GARA – Dopo le prime schermaglie, le piemontesi riescono a trovare il +5 (10-5) grazie a due triple in fila realizzate da Vitari e Madonna. Il San Salvatore prova a restare in scia, ma pian piano perde terreno di fronte alla gran serata delle rivali dall’arco (Madonna, implacabile, va a segno per il 22-9). L’Eco Program sembra sul punto di scappare, ma le giallonere traggono beneficio dall’ingresso in campo della neo arrivata Melissa Rondinelli, che con il suo apporto in termini di energia permette di limitare i danni (30-16 al 10’).

Castelnuovo Scrivia continua a tirare con percentuali stellari anche nelle battute iniziali del secondo quarto, ritrovando rapidamente il +15. Le ragazze di Staico però non demordono e affidandosi a Rondinelli accorciano fino al -6 prima di andare al riposo lungo in svantaggio sul 40-32.

La rimonta giallonera prosegue nel corso del terzio periodo, con il canestro di Arioli che vale il -3 sul 40-37. Nel momento di difficoltà, le padrone di casa mettono in piedi un parziale di 7-0 che le consente di ricacciare indietro gli assalti del San Salvatore. Castelnuovo Scrivia riprende a martellare anche dai 6,75 m, e al 30’ scava il solco decisivo sul 68-50.

Nell’ultimo quarto Lussu e compagne, ancora prive dell’infortunata Fabbri, non riescono nel miracolo di rimontare, e alla sirena finale incassano la seconda battuta d’arresto in fila con il punteggio finale di 79-65.

BCC Eco Program Castelnuovo Scrivia-San Salvatore Selargius 79-65

Castelnuovo Scrivia: Rosso 3, Madonna 24, Vitari 3, Colli 16, Ljubenovic 15, Corradini 4, Katshitshi 10, Borghi 4, Salvadeo, Giangrasso, Giacomelli, Algeri. Allenatore: Pozzi

San Salvatore: Cordola 7, Mura 7, Arioli 11, Gagliano 12, Lussu 2, Melis, Pinna, Loddo, Fabbri, Laccorte 4, Rondinelli 22. Allenatore: Staico

Parziali: 30-16; 40-32; 68-50

Arbitri:Andrea Cassinadri di Bibbiano (RE) e Daniele Sidoli di Vezzano sul Crostolo (LE)