A2 F - Feba Civitanova a Orvieto per cercare il successo esterno

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 90 volte
A2 F - Feba Civitanova a Orvieto per cercare il successo esterno

L'Infa Feba Civitanova Marche impegnata nella prima trasferta del campionato. Le biancoblu, dopo la prima vittoria della regular season, cercano ulteriori conferme in questo avvio di stagione. Le ragazze di coach Alberto Matassini si trovano di fronte la Ceprini Costruzioni Orvieto che nella prima giornata ha avuto la meglio in trasferta della Magnolia Campobasso, e quindi arriva a questa gara con tante motivazioni. Le umbre possono contare su un roster molto giovane, età media sui 20 anni, che può vantare alcuni elementi "young" ma di indubbie qualità e con esperienze importanti già alle spalle, come Rachele Porcu. Le "veterane" del gruppo sono la guardia slovena Eva Rupnik, al suo esordio in A2 ma con un biglietto da visita di 21 punti nella sfida contro Campobasso, l'ala Giulia Manzotti e il pivot Giorgia Manfrè, tutte e tre classe '92 o '93. Già incrociata nella preseason, con una vittoria per 55-66 ma in un match a cinque tempi, la compagine di coach Massimo Romano è dunque un team da prendere con le molle, spinto anche dall'entusiamo giovanile. Le momò, da parte loro, dovranno mantenere alta la concentrazione per tutta la gara evitando cali di concentrazione che in sfide come queste possono essere deleteri per il risultato finale. Contro la Cestistica Savonese le biancoblu hanno comunque mostrato carattere e del buon gioco, ingredienti che serviranno per cercare di tornare a casa con i due punti in tasca. Palla a due sabato 7 Ottobre alle ore 18.30 alla palestra comunale di Porano (TR). Dirigono l'incontro Alice Fratalocchi di Fermo e Alessandra Ricci di Pedaso (FM).