A2 F - Civitanova: nel giorno della Festa supera Umbertide

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 86 volte
Fonte: Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche
A2 F - Civitanova: nel giorno della Festa supera Umbertide

Grande festa in casa Infa Feba Civitanova Marche. Si è alzato ufficialmente il sipario sulla nuova stagione 2017-18 per il sodalizio biancoblu, in un pomeriggio all'insegna del basket. Nella cornice del Palazzetto di Civitanova Alta, l'ormai tradizionale "casa" della Feba, sono state presentante le squadre che prenderanno il via per la prossima stagione. Si è partiti con il settore giovanile, da sempre fiore l'occhiello per i colori biancoblu, partendo dal settore femminile con l'under 13, l'under 16 e l'under 18 con il rispettivo staff tecnico. Poi è stata la volta del settore maschile ed è stato presentato il nuovo progetto che vedrà la sinergia tra la Feba Civitanova Marche e la Sacrata Basket Potenza Picena per quanto riguarda l'under 18 maschile. Successivamente spazio anche i piccoli della categoria Esordienti. Infine è stata presentata la prima squadra femminile che per la quinta stagione consecutiva affronterà il campionato di A2 nazionale. Presenti anche Maika Gabellieri, assessore allo sport del comune di Civitanova Marche, e Gloria di Benedetto, delegato per la Fip Marche, che non sono volute mancare a questo appuntamento. Dopo l'augurio di una bellissima stagione da parte del general manager Elvio Perini a tutte le squadre, il pomeriggio cestistico è proseguito all'insegna della palla a spicchi con l'ultima amichevole della preseason da parte delle momò che hanno affrontato, e battuto, Umbertide per 68-47 (16-10, 36-24, 53-40, 68-47). Match importante che ha visto il ritorno in campo del capitano Veronica Perini dopo il lungo infortunio che l'ha tenuta fuori per tutta la seconda parte della scorsa stagione. Si chiude così la preaseson, dopo il match giocato venerdì sera contro il Magnolia Campobasso vinto per 40-39, e adesso testa all'imminente esordio in campionato che avverrà domenica 1 Ottobre, davanti al proprio pubblico, contro la Cestistica Savonese.