A2 F - Bolzano va ko in casa dell'Ecodent Alpo Basket

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 106 volte
A2 F - Bolzano va ko in casa dell'Ecodent Alpo Basket

L’Ecodent Point Alpo stravince il match casalingo con il Basket Club Bolzano (92-45). Il dato che meglio spiega il divario tra le due contendenti è la valutazione: 119-19, con ben 4 bolzanine in valutazione negativa. Da sottolineare la prova di Elena Giovanna Ramò che ha messo a segno 28 punti con 30 di valutazione, ma non da meno quella delle giovani biancoblù Viviani, De Marchi, Pusceddu e Zanardelli che non erano quasi mai entrate in campo sinora e che stasera sono andate a segno tutte (tranne Pusceddu). Coach Soave ha potuto così rinunciare all’acciaccata Dell’Olio, cui ha concesso soltanto 4 minuti questa sera.

La gara, l’avrete capito, non ha mai avuto storia ed è inutile raccontarla quarto per quarto: dopo meno di 5 minuti il vantaggio interno è già in doppia cifra (15-4), i contropiedi Ramò siglano il 20-4 e al primo minuto del secondo quarto l’Alpo Basket vola sopra il “ventello” di vantaggio (28-6). Poi arrivano le triple di Zanella, Zampieri e Cabrini ed ecco servito il +30 (43-13); all’intervallo lungo è 47-20, Cabrini firma il +35 (59-24) e la solita Ramò il +45 poco prima della sirena del terzo quarto (74-29). Per la cronaca il massimo vantaggio arriva nella frazione conclusiva sull’85-36 e coach Soave può permettersi il lusso di giocare gli ultimi 4 minuti con un quintetto firmato da Cabrini, De Marchi, Pusceddu, Zanardelli e Viviani.