A2 F - AndrosBasket torna in trasferta, si va a Umbertide

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 83 volte
A2 F - AndrosBasket torna in trasferta, si va a Umbertide

L’AndrosBasket alle prese con una trasferta delicata, nella terza giornata di Serie A2: la formazione di coach Giordano fa visita all’insidiosa Pallacanestro Femminile Umbertide, sabato alle 15.30.

La formazione umbra sicuramente vanta grandi risultati nella storia recente del nostro basket, avendo militato in Serie A1 dal 2008 fino alla stagione scorsa con tre partecipazioni alle semifinali Playoff (2011, 2013, 2014) e due semifinali di Coppa Italia (2014, 2015), grazie alla sapiente guida di coach Serventi. Dopo la partenza del tecnico si è aperto un nuovo ciclo, con la decisione maturata in estate di ripartire dall’A2 affidando il timone ad Alessandro Contu, coach che aveva già seguito in passato l’ascesa umbertidea nell’Olimpo del basket femminile. A sua disposizione un gruppo interessante tra cui spiccano la finlandese Iiskola, l’ala ex Broni Dettori,  la play Meschi e la guardia Landi, in dubbio per il match per uno stiramento.

Per AndrosBasket, in vista della trasferta a Umbertide, settimana decisamente tranquilla senza particolari sussulti: la squadra palermitana è in buone condizioni fisiche e ha lavorato bene in vista dell’impegno, segno che vincere aiuta e rende sicuramente più piacevole il lavoro. Per la formazione ospite sarà imperativo, contro una squadra non di grande stazza, far valere la presenza delle proprie lunghe, poi cavalcare l’ottimo momento di Francesca Russo, dopo due giornate sesta marcatrice del girone, e contare su un’altra gara “on fire” di Liliana Miccio. L’ala, “sbloccata” dal 6/9 da tre contro Faenza, ha detto: «La differenza tra le prestazioni al tiro di Forlì (1/5 da tre) e quella con Faenza? La vedo più come una questione mentale.  La squadra pian piano sta prendendo il ritmo partita e ci stiamo rendendo conto di cosa possiamo e non possiamo fare: ovviamente, tutto dipende da noi, possiamo giocare anche contro le più forti, ma se noi ci siamo con la testa per loro sarà difficile contenerci». Cauta ma fiduciosa l’esterna classe ’89 sul prossimo avversario: «Non conosciamo benissimo Umbertide perché è una squadra rinnovata, è tutto nuovo anche da loro. Sappiamo che sono toste e che giocano in casa, quindi andiamo lì con motivazioni in più».

Palla a due sabato alle ore 15.30 al PalaMorandi di Umbertide, arbitri Luca Bartolini di Fano (PU) e Francesco Uncini di Jesi (AN). Grazie alla collaborazione con la testata online 0766 News, che ringraziamo per il servizio fornito a Forlì e per la disponibilità anche per questo match, la partita sarà visibile su Facebook in diretta streaming quarto per quarto: per maggiori informazioni visitate la pagina 0766News-TripTv e la pagina ufficiale Facebook AndrosBasket Palermo.