A1F - Una brutta Broni dà il lasciapassare a Vigarano

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 173 volte
Fonte: Ufficio Stampa PF Broni 93
A1F - Una brutta Broni dà il lasciapassare a Vigarano

Un disastroso primo quarto (20-40) condanna Broni ad una bruttissima sconfitta al PalaBrera nella terza giornata della serie A1 Gu2to Cup. Un ko che pesa perché arriva contro un avversario che, almeno sulla carta, veniva indicato nella medesima fascia delle biancoverdi. Anche se il quintetto ospite aveva fatto patire sia Venezia che Torino. Vigarano nel primo quarto riesce a passare praticamente ovunque e le sue tiratrici colpiscono a raffica, Samuelson 4 su 5 da tre punti. Il canestro iniziale di Premasunac, che regala il momentaneo 2-0, è solo un’illusione, perché da quel momento in campo si vede una sola squadra, che gioca con una fluidità ed una facilità impressionante. Partita segnata, un lampo di orgoglio arriva nel terzo quarto quando Ravelli infila una tripla del meno 14 ma niente di più, le ospiti continuano a trovare facilmente canestro e senza sussulti si arriva alla sirena finale. Unico vincitore è il pubblico del Brera, ennesimo sold out di questi anni, e la splendida coreografia Vikinga esposta dopo la presentazione delle squadre. “Dopo sei mesi rientrare qui a giocare una partita e offrire una prestazione del genere non è una bella cosa – commenta coach Roberto Sacchi -. Siamo passati dal più 12 contro Lucca campione d’Italia al meno 30 di stasera contro Vigarano, adesso è troppo presto per parlare alle ragazze, ci ragioneremo, penseremo e poi vedremo cosa fare per svoltare e come approcciare la settimana che ci porta alla sfida con Venezia. Comunque mi assumo tutte le responsabilità – continua Sacchi -, perché se una squadra scende in campo così in casa è giusto che mi prenda le mie responsabilità. Il campionato non finisce adesso. Avevo detto alle ragazze di non esaltarsi dopo la vittoria con Lucca, non dobbiamo certamente demoralizzarci adesso, dobbiamo mettere giù la testa e lavorare con serenità in vista delle prossime partite”.

BRONI-VIGARANO 52-83 (20-40 ; 11-8 ; 10-20 ; 11-15)
BRONI: Moroni 10, Wojta 5, Ravelli 6, Castello 7, Premasunac 4, Fusari, Gatti 3, Lee 17, Costa ne, Baldan ne, Corbellini ne, Pavia ne. All. Sacchi
VIGARANO: Ferraro, Armstrong 19, Gilli 1, Reggiani 10, Cupido 10, Cigliani, Natali 2, Bagnara 6, Bove 4, Zempare 6, Samuelson 25, Vanin ne, Gianesini ne. All. Andreoli
Note: Tiri Liberi Broni 8/14 ; Vigarano 5/8