A1 F - Torino, coach Riga: “A Lucca vittoria essenziale e strepitosa. Adesso serve continuità”

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 96 volte
Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Torino
A1 F - Torino, coach Riga: “A Lucca vittoria essenziale e strepitosa. Adesso serve continuità”

Dopo il meritato e sorprendente successo della Fixi Piramis Pallacanestro Torino in quel di Lucca, sul parquet delle Campionesse d’Italia, coach Massimo Riga ha così commentato l’impresa della squadra biancostellata: “Quella di domenica è stata una vittoria tanto voluta, tanto cercata, essenziale, meritata e strepitosa. Abbiamo guadagnato due punti dopo ben due tempi supplementari, il tutto sul parquet della squadra Campione d’Italia che al momento è al terzo posto in classifica, quindi la sostanza c’è ma non sempre riusciamo a tirarla fuori perché spesso siamo troppo umorali. Alla 14° giornata siamo riusciti a violare in trasferta i parquet di Ragusa, Battipaglia e Lucca, dobbiamo cercare di dare continuità a queste imprese aggiungendoci maturità, cinismo, concretezza, razionalità in modo tale da imparare a chiudere prima le partite e non aspettare l’ultima azione od addirittura due overtime, questa è la crescita che voglio. Il campionato per fortuna è ancora lungo, ci attendono ancora 8 giornate, 4 di regular season e 4 di fase ad orologio”.
In merito al prossimo incontro, l’head coach torinese ha dichiarato: “Il successo a Lucca riaccende il nostro spirito e dobbiamo far tesoro di esso, dargli continuità, poiché domenica arriva Venezia al PalaRuffini per il secondo BasketDay stagionale. Dobbiamo fare di tutto per ottenere il massimo contro la corazzata Reyer, al momento seconda forza di questa Gu2to Cup, dobbiamo ripagare i nostri tifosi del calore che ci danno ed al tempo stesso abbiamo l’obbligo di avvicinare a noi nuovi appassionati. La vittoria contro la scudettata Lucca ci ha indubbiamente dato una mano, sta a noi ora giocarci al meglio ogni singola chance”.