A1 F - Marco Crespi il 13 dicembre a Broni per lo stage tecnico

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 176 volte
Fonte: La Provincia Pavese
A1 F - Marco Crespi il 13 dicembre a Broni per lo stage tecnico

Mercoledì 13 dicembre il coach della nazionale italiana Marco Crespi, assieme al suo assistente Giovanni Lucchesi, sarà al PalaBrera di Broni, nell’ambito del progetto "#contagioazzurro". Dopo le tappe di Venezia del 31 ottobre e di Napoli del 29 novembre, il giro per le dieci realtà della serie A1 femminile tocca la cittadina e la squadra oltrepadana. Sarà un’occasione importantissima per fare conoscere la realtà Broni ai vertici tecnici della pallacanestro rosa. A Ragusa, nello scorso mese di ottobre, in occasione dell’opening day della massima serie, la Federazione aveva illustrato il progetto finalizzato alla crescita delle giocatrici e allo scambio di informazioni tra le varie realtà. «L’obiettivo – aveva spiegato coach Crespi a Ragusa - è vivere la nostra realtà con continuità, attraverso lo scambio contagioso tra tutti noi, avendo le giocatrici come principali protagoniste e con la Fip e i club impegnati in una collaborazione costruttiva. #contagioazzurro si concretizzerà in un allenamento che avrà come argomento il miglioramento individuale, un’occasione di conoscenza e capacità di ascolto reciproco, un servizio per le giocatrici e una possibilità di investimento di lavoro comune e contatto diretto sul territorio». Il programma ufficiale della giornata deve ancora essere reso noto, ma in linea di massima coach Crespi farà un allenamento al PalaBrera, dalle 9.30 alle 11.30, coinvolgendo le giocatrici italiane di Broni e altre, a sua discrezione, probabilmente del Nord ovest, che riceveranno una convocazione ufficiale dalla Fip. A seguire il pranzo e l’incontro con i dirigenti della società biancoverde. Poi in serata, coach Crespi seguirà l’allenamento completo di Broni, che in quell’occasione starà preparando la sfida casalinga di domenica con Ragusa. Si tratta di un’occasione di confronto molto importante anche in vista dei prossimi impegni della nazionale nelle qualificazioni agli europei 2019. Tra le giocatrici che erano in forza a Broni, hanno avuto una convocazione in maglia azzurra Maria Laterza, Valeria De Pretto e AshleyRavelli (ancora a Broni), come riserva nel novembre 2016. Infine la Fip l’anno scorso aveva dato lustro alla realtà oltrepadana con un video clip in cui aveva celebrato i tifosi come i migliori d’Italia. Adesso la soddisfazione di ospitare il coach della nazionale. (f.scab.)