A1 F - Coppa Italia: Torino avanza, superata Vigarano

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 91 volte
Fonte: Ufficio Stampa Meccanica Nova Vigarano
A1 F - Coppa Italia: Torino avanza, superata Vigarano

Partita importante per le ragazze della Fixi Piramis che vengono da un periodo di appannamento nel mese di dicembre. Bisogna ritrovare smalto e grinta e gli allenamenti della settimana sembrano aver dato la scossa alle pantere. Torino parte subito aggressiva in difesa e pronta a scattare in contropiede da rimbalzo o palla recuperata. La Fixi Piramis va avanti anche di 4 lunghezze, ma nel finale di quarto Littles e Alexandravicius portano le ospiti avanti di 1.

Reazione veemente delle padrone di casa che con un parziale di 14-5 chiuso da una bomba cruciale di Bruner si portano sul +9 (28-19 e massimo vantaggio) a 4’28” dalla sirena di metà gara. Kacerik con un libero porta il vantaggio biancostellate a 10 punti e Bruner con una bomba regala il +12, ma sulla sirena della frazione Cigliani segna la bomba del -7 Vigarano (36-29).
Ivana Tikvic regala alle piemontesi il nuovo +10 (43-33 a 4’33” dalla fine della frazione). Ancora +10 col layup di Marangoni (45-35 a 3’05” dalla fine del quarto). 5-0 Vigarano con la Littles a 1’45” e le emiliane tornano sotto (45-40). Una bomba di Kacerik riporta la Fixi Piramis sul +10 (50-40 a 50” dalla fine).
Bel 4-0 firmato Jori Davis; 54-40 a 8’16”. Canestro più fallo di Bruner (56-40 a 7’35” e massimo vantaggio). Bomba di Marangoni per il +13 a 4’45” (61-48). Un 5-0 siglato dal duo Marangoni-Davis porta il vantaggio delle pantere sul +19 a 1’20” dalla sirena finale (69-50); partita in ghiaccio. Bella vittoria delle ragazze di coach Spanu che ha preparato ottimamente la partita con le sue giocatrici. Le pantere si regalano il secondo turno di Coppa Italia il 15 Gennaio contro Lucca in trasferta, ma prima c’è la fondamentale sfida in casa di La Spezia.

LE PAROLE DEL COACH MARCO SPANU
“Siamo contenti perchè sia io che le ragazze volevamo far bene dopo il brutto mese di Dicembre. Ci siamo allenate molto bene durante le Feste per dare una svolta alla nostra stagione e spero che la vittoria di oggi ci dia la spinta per fare bene nel proseguo del campionato, a partire dalla sfida di domenica con La Spezia”


FIXI PIRAMIS TORINO-MECCANICA NOVA VIGARANO 71-52 (14-15, 36-29, 50-40)

TORINO: Pertile ne, Giacomelli, Conte, Quarta 3, Tikvic 8, De Chellis, Gatti 5, Marangoni 9, Bruner 21, Davis 15, Cordola, Kacerik 10. All. Spanu. Ass. Terzolo.
VIGARANO: Ferraro, Littles 7, Rosier, Ciarciaglini, Tridello, Reggiani 6, Crudo 4, Cigliani 8, Vian 5, Aleksandravicius 14, Orrange 8. All. Solaroli