A1 F - Broni vs Battipaglia è già uno scontro diretto

Le campane sono ferme a zero punti, le oltrepadane vengono da tre stop consecutivi
 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 112 volte
Fonte: La Provincia Pavese
A1 F - Broni vs Battipaglia è già uno scontro diretto

Broni si deve rialzare. Dopo la sconfitta a Ragusa e la débâcle interna contro Vigarano, domenica la formazione biancoverde ha reagito sul campo della capolista Venezia. E’ vero che è arrivata la terza battuta d’arresto consecutiva, ma la squadra di coach Roberto Sacchi ha dato un segnale di non volersi arrendere, lottando fino alla sirena finale. Nella prossima giornata, la quinta della serie A1 Gu2to Cup, arriva al PalaBrera Battipaglia, unica formazione del massimo campionato ancora ferma a quota zero punti. Le campane saliranno in Oltrepo senza nulla da perdere, dunque si annuncia una sfida molto combattuta e che, se non decisiva, molto potrebbe dire sulle sorti della parte bassa della graduatoria. Il campionato è corto, con appena 18 giornate di stagione regolare, cui si aggiungeranno le quattro della fase ad orologio, per cui un altro passo falso potrebbe costare caro alle oltrepadane. Ricordiamo che le ultime due della classifica disputeranno il playout e la perdente avrà una seconda opportunità di salvezza nello spareggio sul campo della terza classificata della serie A2. La dirigenza bronese ha dichiarato ad inizio stagione che l’obiettivo era centrare i playoff, quindi entrare nelle prime otto. Per farlo non può più sbagliare, soprattutto nelle partite casalinghe. «Rinnoviamo l’invito per domenica – spiegano i dirigenti – venite al PalaBrera a sostenerci, abbiamo veramente bisogno del supporto dei tifosi in questo momento non particolarmente favorevole».

Sul fronte dell’infermeria, appare improbabile il recupero di Valentina Bonasia, che a causa dell’infortunio alla mano non è ancora riuscita a scendere sul parquet, costringendo così Giulia Moroni ad un super lavoro in cabina di regia. Allo stesso modo sembra molto improbabile l’impiego di Enrica Pavia. La Fip ha designato la terna arbitrale, formata da Chiara Maschietto di Treviso, Christian Mottola di Taranto e Federica Servillo di Perugia. Per chi vuole avere informazioni sul mondo biancoverde, sulla tifoseria e sulle varie iniziative è sempre attivo il numero 339.2088864. (f.scab.)