VTB - CSKA troppo forte, Khimki costretto alla resa

 di Giorgio Bosco  articolo letto 192 volte

Il CSKA Mosca non fa sconti nemmeno in campionato e, dopo la vittoria in Euroleague contro lo Zalgiris, espugna il campo del Khimki con il punteggio di 81 a 96. Decisivo l'allungo nell'ultimo quarto (13-24) dei moscoviti guidati da De Colo (25+9+5), Kurbanov (21+5) e Hines (15+6). Al Khimki non sono bastate le prove di Shved (21+5), Thomas (13) e Anderson (11). Da segnalare nei minuti finali l'espulsione di coach Itoudis.