VERSIONE MOBILE
 Venerdì 22 Agosto 2014
EUROPA
EUROPA

Il cielo si tinge di gialloblù nella Lega Adriatica: Maccabi campione. Panathinaikos passa gara 4 e va in finale.

01.05.2012 16:28 di Michele Sganzerla  articolo letto 690 volte

Nella finale della Lega Adriatica il Maccabi batte 87-77 un coraggioso Cedevita, conquistando per la prima volta nella sua storia il titolo di campione della Lega Adriatica. Il Maccabi sfrutta alla perfezione il fattore campo, trascinata dagli oltre 10 mila della Nokia Arena di Tel Aviv, la squadra di Blatt si impone grazie a una precisione al tiro quasi chirurgica, i gialloblù chiudo infatti con 26-53 da 2 e 9-17 da 3. I croati vengono dominati per quasi tutta la partita, succubi dei colpi sferrati da Langford (21, 4rim, 30val), poi nominato MVP delle finali, e Hendrix (16, 7rim, 20val). Solo nell’ultima frazione il Cedevita riesce a reagire riducendo lievemente il gap grazie a Warren (24, 18val) e Vukusic (14, 4rim, 2ast, 22val), ma il distacco è troppo netto per compiere il miracolo. Gli israeliani interrompono un egemonia che aleggiava su questo torneo da anni, infatti le precedenti cinque edizioni dono state vinte tutte dai serbi del Partizan Belgrado, quest’anno eliminati in semifinale.

Maccabi T-A   87-77   Cedevita

Maccabi T-A: K.Langford (21,4rim,1ast) , R.Hendrix (16,7rim), D.Blu (13,1rim,1ast), D.Smith (9,2rim,2ast), L.Eliyahu (8,5rim,3ast), G.Pnini (6,1ast)
Cedevita: L.Warren (24,1rim,1ast), V.Vukusic (14,4rim,2ast), H.Owens (13,3rim,1ast), D.Draper (8,2reb,6ast), M.Bazdaric (8,7rim,2ast), T.Petrovic (6,1rim,2ast)


Gara 4 delle semifinali del campionato greco sorride al Panathinaikos, i verdi campioni di Grecia in carica non si fanno sorprendere per la seconda volta consecutivamente, e si impongono a Rodi sul Kolossos 74-66. La squadra di Obradovic domina fin da subito, arrivando anche fino ad un vantaggio di +12 nel terzo quarto, solo nell’ultimo periodo i padroni di casa riescono a trovare le forze per ridurre il distacco, senza completare però a pieno la rimonta. Menzione particolare va a l’ala greca Vougioikas (17, 4rim, 19val) che con il suo impatto uscendo dalla panchina aiuta il Pana ad approdare in finale contro l’Olympiacos. Sempre per i verdi bene anche Kaimakoglu che chiude a quota 13 punti con 6 rimbalzi. Per il Kolossos gli unici in doppia cifra sono Tsamis e Liakopoulos che mettono a referto rispettivamente 15 e 20 punti.

Kolossos   66-74   Panathinaikos (1-3 Pana)


Altre notizie - Europa
Altre notizie
 

ANALISI POLITICAMENTE SCORRETTA DEL CASO HACKETT

La Commissione Giudicante  Nazionale ha rigettato l’istanza di riesame della squalifica di Daniel Hackett, come era prevedibile: sei mesi erano e sei mesi sono rimasti. Trattandosi della sanzione minima prevista era improbabile venisse ridotta. DH ha fato tutto da s...

LAST MINUTE: BLEDSOE PER LOVE!

L'ultimo rumour dall'America sembra clamoroso: a un passo dalla realizzazione della trade tra Wolves e Cavaliers, con...

SIMONE PIANIGIANI A SPORTITALIA "EUROBASKET 2015, PARTECIPAZIONE IMPRESCINDIBILE PER NOI"

Il commissario tecnico della Nazionale italiana di basket, Simone Pianigiani, è intervenuto telefonicamente nel corso...

I TALENTI VANNO FATTI ALLENARE TANTO E BENE!!

IL PIVOT ( Traduzione dall’Inglese: Perno o Cardine); Il Playmaker (traduzione : POINT GUARD: Uomo che conduce il...

VIRTUS ROMA, ZANCHI E D’ANCICCO COMPLETANO LO STAFF TECNICO DELLA VIRTUS

Si completa lo staff tecnico della Virtus Roma per la stagione 2014-15. Coach Luca Dalmonte potrà avvalersi della...

TRIESTE, LE GARE AMICHEVOLI PRE-CAMPIONATO

Pallacanestro Trieste 2004 comunica la lista delle gare amichevoli che la squadra biancorossa disputerà durante il...

IL BASKET RECANATI RINNOVA CON SPORTIKA

In attesa del nuovo main-sponsor  e/o un pool di sponsor anche part-time , che diano  la solidità necessaria...

LUCA MURTA TORNA AL CUS TORINO BASKETBALL

Il CUS Torino Basketball comunica con soddisfazione l’accordo per la stagione 2014-15 con il giocatore Luca Murta...

PESCARA BASKET FIRMATO IL PLAY PAOLO DI MARCELLO

La Pescara Basket è lieta di comunicare l'innesto di Paolo Di Marcello, secondo volto nuovo del roster 2014/2015...

FILA SAN MARTINO, LUNEDÌ PARTE LA NUOVA STAGIONE

L’attesa è finalmente terminata, la stagione del grande basket femminile è ormai pronta a ricominciare, e...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy