Mercoledì 23 Luglio 2014
EUROPA
Daily Network
© 2014
EUROPA

Il cielo si tinge di gialloblù nella Lega Adriatica: Maccabi campione. Panathinaikos passa gara 4 e va in finale.

01.05.2012 16:28 di Michele Sganzerla  articolo letto 677 volte

Nella finale della Lega Adriatica il Maccabi batte 87-77 un coraggioso Cedevita, conquistando per la prima volta nella sua storia il titolo di campione della Lega Adriatica. Il Maccabi sfrutta alla perfezione il fattore campo, trascinata dagli oltre 10 mila della Nokia Arena di Tel Aviv, la squadra di Blatt si impone grazie a una precisione al tiro quasi chirurgica, i gialloblù chiudo infatti con 26-53 da 2 e 9-17 da 3. I croati vengono dominati per quasi tutta la partita, succubi dei colpi sferrati da Langford (21, 4rim, 30val), poi nominato MVP delle finali, e Hendrix (16, 7rim, 20val). Solo nell’ultima frazione il Cedevita riesce a reagire riducendo lievemente il gap grazie a Warren (24, 18val) e Vukusic (14, 4rim, 2ast, 22val), ma il distacco è troppo netto per compiere il miracolo. Gli israeliani interrompono un egemonia che aleggiava su questo torneo da anni, infatti le precedenti cinque edizioni dono state vinte tutte dai serbi del Partizan Belgrado, quest’anno eliminati in semifinale.

Maccabi T-A   87-77   Cedevita

Maccabi T-A: K.Langford (21,4rim,1ast) , R.Hendrix (16,7rim), D.Blu (13,1rim,1ast), D.Smith (9,2rim,2ast), L.Eliyahu (8,5rim,3ast), G.Pnini (6,1ast)
Cedevita: L.Warren (24,1rim,1ast), V.Vukusic (14,4rim,2ast), H.Owens (13,3rim,1ast), D.Draper (8,2reb,6ast), M.Bazdaric (8,7rim,2ast), T.Petrovic (6,1rim,2ast)


Gara 4 delle semifinali del campionato greco sorride al Panathinaikos, i verdi campioni di Grecia in carica non si fanno sorprendere per la seconda volta consecutivamente, e si impongono a Rodi sul Kolossos 74-66. La squadra di Obradovic domina fin da subito, arrivando anche fino ad un vantaggio di +12 nel terzo quarto, solo nell’ultimo periodo i padroni di casa riescono a trovare le forze per ridurre il distacco, senza completare però a pieno la rimonta. Menzione particolare va a l’ala greca Vougioikas (17, 4rim, 19val) che con il suo impatto uscendo dalla panchina aiuta il Pana ad approdare in finale contro l’Olympiacos. Sempre per i verdi bene anche Kaimakoglu che chiude a quota 13 punti con 6 rimbalzi. Per il Kolossos gli unici in doppia cifra sono Tsamis e Liakopoulos che mettono a referto rispettivamente 15 e 20 punti.

Kolossos   66-74   Panathinaikos (1-3 Pana)


Altre notizie - Europa
Altre notizie
 

NUVOLE SULL'AZZURRO IN ATTESA DELL'ARCOBALENO

Vorrei fare delle considerazioni sulla vicenda. Pessima la gestione della comunicazione da parte di DH perché il suo post su FB non ha i toni confidenziali di chi scrive agli amici (e in ogni caso un personaggi pubblico dovrebbe usare la forma privata) ma neppure quelli...

NETS, UFFICIALE LA FIRMA DI BOJAN BOGDANOVIC

Bojan Bogdanovic è ufficialmente un giocatore dei Brooklyn Nets, per lui contratto triennale da 10 milioni di dollari....

ESCLUSIVO: INTERVISTA "DOPPIA" AL PRESIDENTE FERNANDO MARINO

Una nota trasmissione televisiva propone le” interviste doppie” dove, alla stessa domanda, 2 personaggi sono...

TECNICA, TAGLIAFUORI, POST ALTO E BASSO

TAGLIAFUORI : Quando il tuo difensore cerca di tagliarti fuori dal Rimbalzo, DEVI muoverti e cercare una buona posizione per...

DIENER DRAKE FIRMA PER L'EA7 MILANO

L'EA7 Emporio Armani Milano (Serie A) ha messo sotto contratto la guardia americana Drake Diener (33 anni, 1,96,...

GUIDO MEINI È IL NUOVO PLAYMAKER DELLA PALLACANESTRO TRAPANI

Il primo volto nuovo della Pallacanestro Trapani 2014/2015 è il playmaker Guido Meini. Il nostro club è...

ANDREA RESCA ALLA PAFFONI OMEGNA

Comincia a muoversi anche il mercato degli esterni per la Paffoni Fulgor Omegna, che trova un accordo con  ANDREA RESCA....

AMBORISIA BISCEGLIE, PRESO IVAN SCARPONI

L'Ambrosia Basket Bisceglie ha ingaggiato Ivan Scarponi, 28 anni. L’esterno romano è uno dei giocatori...

MARCO CILLI TORNA ALLA GUIDA DELLA TIBER

La US Tiber Basket ha fatto la sua scelta: Marco Cilli sarà il nuovo allenatore della DNC. Dopo 5 anni di pausa per...

CHIARA ORTOLANI, CONFERMA A UMBERTIDE

Tra le conferme in casa Acqua&Sapone Umbertide per la prossima stagione, particolarmente importante è quella di...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy