VERSIONE MOBILE
 Domenica 26 Ottobre 2014
EUROPA
SERIE A AL VIA. CHI TROVEREMO IN TESTA ALLA CLASSIFICA DOPO LE PRIME CINQUE GIORNATE DI CAMPIONATO?
  
  
  
  
  
  
  
  

EUROPA

Eurolega, Final Four: l'Olympiacos torna in finale e ritrova il Real 18 anni dopo

Stessa finale del 1995 a Saragozza quando la competizione si chiamava ancora Eurobclub. Si ferma a Londra la marcia del Cska di Messina. I blancos battono i catalani grazie al maggior cinismo nel finale
10.05.2013 23:42 di Matteo Marrello  articolo letto 1079 volte
Kyle Hines
Kyle Hines

Sarà Olympiacos-Real Madrid la finalissima di Eurolega 2013 alla O2 Arena di Londra.
I blancos vincono El Clasicoe tornano in finale dopo 18 anni dopo Saragozza ’95. Domenica prossima, come allora, si troveranno di fronte ancora l’Olympiacos Pireo che ha umiliato a sorpresa il CSKA Mosca.

Nella prima semifinale L’Olympiacos castiga ancora una volta il Cska Mosca nella riedizione della finalissima dello scorso anno mandando in soffitta i sogni di gloria di coach Ettore Messina e della sua armata che fino a questa semifinale era apparsa praticamente invincibile. E dire che l’avvio è tutto di marca russa con 5 punti di Weems ed i sigilli di Khryapa. I campioni in carica appaiono in difficoltà e fin dai primi minuti hanno Papanikolau, Powell e Spanoulis con problemi di falli. Dal cilindro ellenico però spunta fuori l’ex verolano Kyle Hynes che prende per mano i suoi ed insieme al siluro di Kostas Sloukas confeziona un vantaggio di 7 lunghezze dopo i primi 10 minuti (24-17) La gara viaggia tra alti e bassi errori da una parte e dall’altra, Il Cska ha in casa propria un ostacolo in più: l’ex di turno Milos Teodosic, (5 punti 1/5 da tre, 2/4 ai liberi, 1 assist, 2 palle perse) e si va all’intervallo lungo sul 40-28 per i Reds. Ci si aspetta la reazione della squadra di Messina ed invece è l’Olympiacos a volare verso la finale grazie ad una grinta che non concede canestri dal campo agli avversari nel terzo quarto, e ad un Hines indemoniato. I greci volano a +21 e diventano sempre più l’incubo dell’armata rossa. Il finale è 69-52 per gli uomini di coack Bartzokas che domenica cercheranno lo storico bis nella massima competizione continentale.

CSKA Mosca-Olympiacos 52-69 (17-24, 28-40, 36-53)
CSKA: Jackson 7, Teodosic 5, Weems 13, Khryapa 11, Kaun 7. (Micov 3, Krstic 2, Erceg 2, Voronov ne, Vorontsevich 2, Ponkrashov ne, Papaloukas). Coach: Messina
Olympiacos: Spanoulis 8, Law 6, Papanikolau 5, Printezis 6, Powell. (Hines 13, Antic 13, Perperoglou 8, Shermadini 5, Sloukas 5, Gecevicius ne, Katsivelis). Coach: Bartzokas

 

Nella sfida tutta spagnola sono i blaugrana di Pascual a cercare l’avvio bruciante con Tomic e Navarro (9-3). Il Real accorcia le distanze con Rudy Fernandez, ma i blaugrana controllano e portano a casa il primo quarto sul 18-11. Il match prende quota e le retine vengono mosse spesso su entrambi i fronti. Il Real macina gioco e mette la freccia. A Jasikevicius e Tomic rispondono Fernandez e Reyes. La tuppa di Laso va negli spogliatoi con sei lunghezze di vantaggio 39-33. Sale la tensione ed aumentano gli errori. Si viaggia a punteggio basso, ma sono i blaugrana con l’ex Fortitudino Huertas a portarsi nuovamente avanti sul 51-48. proprio in chiusura del terzo quarto.  Marcelinho cerca l’allungo decisivo per la  volata finale con altri 5 punti, ma coach Laso riordina le idee ai suoi con un  puntuale time-out che blocca inoltre  il ritmo degli avversari. Il Real si riavvicina, poi con Jaycee Carrol Felipe Reyes trova la via per il nuovo e definitivo  sorpasso. Lorbek e Huertas non centrano il bersaglio dalla distanza e devono accontentarsi della finalina per il 3° posto. Risultato finale Real Madrid Batte Barcellona 74-67.

Barcellona- Real Madrid 67-74 (18-11, 33-39, 51-48)
Barcellona: Huertas 19, Navarro 9, Ingles 5, Lorbek 6, Tomic 18. (Sada, Abrines, Jasikevicius 6, Todorovic 2, Wallace 2, Rabaseda, Jawai). Coach: Pascual
Real Madrid: Llull 13, Fernandez 8, Suarez 6, Mirotic 6, Begic 4. (Draper ne, Reyes 17, Rodriguez 12, Hettsheimer ne, Carroll 2, Slaughter 6). Coach: Laso
 


Altre notizie - Europa
Altre notizie
 

NIKOLA AKELE E IL DIRITTO DI TUTTI AD AVERE LEGGI CHIARE E DETTAGLIATE

Le leggi e i regolamenti non sono solo una sequenza di parole che ognuno può tirare a piacere dalla sua parte. Le leggi e i regolamenti hanno uno spirito, e spesso le buone intenzioni del legislatore rimangono ignorate, ma tutte le parti in causa hanno motivo di affermare ...

COMPLETANO IL ROSTER ANCHE I GRIZZLIES

I Memphis Grizzlies hanno annunciato in serata di aver tagliato, in vista dell'inizio delle Regular Season della NBA, i...

BRINDISI: FERRARESE SPIEGA LE RAGIONI DELL'ADDIO

Massimo Ferrarese spiega i motivi per cui ha lasciato la New Basket Brindisi e la carica di presidente onorario alla penna di...

SERIE A IN TV, MARINO CONFERMA: «ALLA RAI ANCHE I DIRITTI 'SILVER'»

Il pacchetto Silver andrà alla Rai. La notizia, già nell'aria da tempo, è stata confermata dal...

NOTA DELLA PALLACANESTRO CANTÙ SUL PALASPORT PIANELLA

La Pallacanestro Cantù ha appreso dai giornali, tramite le dichiarazioni rilasciate dalla proprietà dello...

FMC FERENTINO, PATRON FICCHI: “DUE TRASFERTE MOLTO INSIDIOSE!”

Quinta giornata d’andata del torneo A2 Gold e per la FMC Ferentino terza trasferta della stagione 2014-2015 al Ponte...

PAFFONI OMEGNA - MOBYT FERRARA 81-74, I TABELLINI

Al PalaBattisti di Verbania l’anticipo si A2 Silver che vede di fronte la Paffoni Omegna e la Mobyt Ferrara termina...

VANDONI "VOLEVAMO FARE UNA GARA DA FORTITUDO"

Sala stampa a Cento con le parole a fine gara di coach Vandoni: “ Innanzitutto voglio ringraziare Iannilli...

VIRTUS IMOLA, DERBY CONTRO CASTELFRANCO ALLA RICERCA DEL POKER

Un inizio di campionato da ricordare: sei vittorie in altrettante partite ufficiali, tre in campionato e tre in coppa....

CUS CAGLIARI PRONTO PER LA TRSFERTA A PARMA

E’ un Cus Cagliari con il morale alle stelle quello che domani alle ore 16 affronterà in trasferta il Lavezzini...
   Editore: Roberto Bernardini Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.