ACB - Decisa la riduzione a 16 squadre del campionato di serie A in Spagna

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 779 volte
ACB - Decisa la riduzione a 16 squadre del campionato di serie A in Spagna

Si è svolta ieri la presentazione del campionato Liga Endesa 2017-18, la serie A spagnola: sarà l'ultimo campionato a 18 squadre. Infatti, prima della manifestazione c'era stata l'assemblea della ACB che aveva votato quanto da noi anticipato alcuni giorni fa (qui), ovvero la riduzione delle squadre a 16. Ironia della sorte, proprio mentre in Italia fervono sapienti discussioni nella Legabasket per aumentare il numero delle partecipanti al massimo campionato...

Uno dei momenti più belli della presentazione, in mezzo alle molte interviste ai giocatori delle varie squadre, è stato quando sul palco sono stati chiamati Reyes, Mumbrú e Navarro, cui è stato consegnato un premio per essere arrivati alla ventesima stagione nella serie A.

Tornando alal riforma del campionato, queste sono le decisioni dell'Assemblea:

- Due retrocessioni e una promozione nelle stagioni 2017-18 e 2018-19, raggiungendo il numero di 16 club partecipanti nel 2019. Dalla stagione 2019-20 in poi ci sarebbe una promozione e una retrocessione.

- Impegno alla stabilità per i prossimi sette anni.

- Continuazion con un budget minimo rettificabile ogni stagione.

- Mantenimento dei criteri attuali di condivisione economica tra i club.

- Definizione di misure di controllo economico e finanziario raccomandate dal CSD per i club della ACB, comprese le formazioni promosse dalla Gold di LEB.

- Commissione per la scelta dei candidati alla prossima presidenza, visto che Francisco Roca è in scadenza.