EuroLeague - Olimpia Milano, coach Pianigiani: “I ragazzi non hanno problemi tra di loro. Oggi siamo rimasti compatti”

La sala stampa dell'allenatore di Milano dopo la vittoria interna contro l'Efes Istanbul
01.03.2018 23:00 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 1176 volte
EuroLeague - Olimpia Milano, coach Pianigiani: “I ragazzi non hanno problemi tra di loro. Oggi siamo rimasti compatti”

È un Simone Pianigiani pensieroso, quello che si è presentato in sala stampa dopo la vittoria della sua Olimpia contro l’Efes. I tifosi del Forum, infatti, hanno protestato contro la società e l’atmosfera al Forum è stata a tratti surreale. Il coach biancorosso, quindi, ha voluto parlare della partita e fare qualche chiarimento utile in un momento complicato come questo: “Abbiamo disputato una gara solida contro una squadra con talento e ben allenata. Mentalmente non era facile per noi. Abbiamo giocato contro un team che è venuto qui con fiducia dopo la vittoria in Coppa e che era in una situazione opposta rispetto alla nostra. In difesa abbiamo fatto bene e in generale siamo stati compatti, siamo rimasti uniti. Certo, mi aspettavo un’accoglienza del genere, però preferisco concentrarmi sulla gara. Quando i giocatori sbagliano è perché sono nervosi e tesi, è stato così in Coppa Italia per esempio. Io so che loro hanno spesso problemi a concretizzare sul campo, quindi non era semplice giocare in un’atmosfera del genere. In ogni caso siamo stati bravi e siamo stati solidi, anche quando l’Efes era avanti nel primo periodo. Forse meritavamo di vincerla con un vantaggio più ampio, ma va bene così. I giocatori non hanno problemi tra di loro, non c’è nessuno che tira il c*lo indietro. Io ho vinto fino all’anno scorso e non penso di essere rinco****nito: i ragazzi lavorano bene, il club sostiene il nostro impegno quotidiano e noi dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa”.