EuroLeague - Olimpia Milano ad Atene per la penultima trasferta di EuroLeague

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 528 volte
EuroLeague - Olimpia Milano ad Atene per la penultima trasferta di EuroLeague

Penultima trasferta di EuroLeague per l’Olimpia. Ad Atene contro il Panathinaikos. Si tratta anche della prima della quinta “doppietta” di gare in tre giorni della stagione. L’Olimpia sempre rimaneggiata anche se con la squadra si aggrega Mantas Kalnietis. Rakim Sanders è partito regolarmente ma si è bloccato Bruno Cerella (risentimento ai flessori coscia destra). Kaleb Tarczewski ovviamente non è utilizzabile in EuroLeague.

I PRECEDENTI DI OLIMPIA-PANATHINAIKOS – L’Olimpia ha affrontato il Panathinaikos 13 volte nella sua storia. Il record è 4-9 (3-8 se consideriamo solo l’EuroLeague odierna). Ad Atene, l’Olimpia ha vinto solo nelle Top 16 di EuroLeague del 2011/12 con il punteggio di 67-58. Ad Atene il totale è 5-1 Panathinaikos. A Milano il record è 3-4. Nella stagione 1997/98 le due squadre si affrontarono nella semifinale di Coppa Europa. Il Panathinaikos vinse la gara di andata 77-58 ma al ritorno, al Forum, l’Olimpia allenata da Franco Casalini si prese la rivincita con un memorabile 86-61 che la qualificò per la finale in cui tuttavia perse contro lo Zalgiris Kaunas. L’attuale general manager dell’Olimpia, Flavio Portaluppi, era in campo allora assieme a Nando Gentile che poi sarebbe passato proprio al Panathinaikos.

PANATHINAIKOS: LA STORIA – Pur avendo avuto un ruolo di altissimo in profilo in Grecia fin dagli anni ’50, il Panathinaikos è diventato una delle grandi potenze del basket europeo nella seconda metà degli anni ’90. Con Dominique Wilkins strappato alla NBA vinse il primo titolo europeo nel 1996, con Bozo Maljkovic come allenatore, vincendone successivamente altri cinque nell’era firmata da coach Zelimir Obradovic. Nel 2000 vinse l’EuroLeague con Nando Gentile come playmaker, nel 2002 la vinse per la terza volta a Bologna battendo in finale la Virtus. In quelle stagioni il leader della squadra era Dejan Bodiroga, un altro ex dell’Olimpia. L’ultima EuroLeague il Panathinaikos l’ha vinta nel 2011 quando sconfisse in semifinale la Montepaschi Siena. In campionato ha vinto il titolo 34 volte, l’ultima nel 2014. Ha vinto anche 18 volte la Coppa di Grecia comprese le ultime sei edizioni.

PANATHINAIKOS: LA CONNECTION – Antonis Fotsis and Ioannis Bourousis hanno giocato a Milano due stagioni, 2011/12 e 2012/13 raggiungendo la finale scudetto del 2012, perdendola 4-1 con Siena (il titolo è stato poi revocato ma non riassegnato). Unico superstite di quella squadra è l’assistente Mario Fioretti. Il coach allora era Sergio Scariolo. In passato hanno giocato nelle due squadre Nando Gentile, Sasha Djordjevic (che ha allenato entrambe le squadre) e Dejan Bodiroga. Tra i giocatori del Panathinikos sono stati in Italia, James Gist (Biella), Mike James (Omegna), James Feldeine (Cantù), KC Rivers (Latina, Treviso, Virtus Bologna). Per un breve periodo ha giocato nel Panathinaikos anche l’ex capitano dell’Olimpia, Alessandro Gentile. Un ex anche in maglia Olimpia, Miroslav Raduljica che ha giocato ad Atene la stagione passata vincendo la Coppa di Grecia.