EuroLeague - L’attacco dell’Efes fa scintille e la Stella Rossa cade a Istanbul

Dragic (24 punti) trascina l'Efes a un'importante vittoria interna
12.01.2018 20:51 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 301 volte
EuroLeague - L’attacco dell’Efes fa scintille e la Stella Rossa cade a Istanbul

L’Efes (5-12) supera la Stella Rossa (7-10) 104-95 grazie a un’ottima prestazione offensiva (21 assist, 47,1% da tre e 32/36 dalla lunetta) e a una buona continuità nell’arco dei 40 minuti. I padroni di casa rimangono quasi sempre avanti e piazzano un parziale di 16-2 nel corso del secondo periodo; la rimonta dei serbi arriva puntuale (dal -13 al -4 all’intervallo), ma Istanbul non perde fiducia e scappa via nell’ultima frazione grazie a uno scatenato McCollum (20 punti) e all’ex Olimpia Milano Zoran Dragic (24 punti e 4 assist). In doppia cifra anche l’altro ex biancorosso Simon, autore di 11 punti con una tripla importante alla fine del terzo quarto. A Belgrado non bastano i 15 punti di Bjelica.