EuroLeague - L'Anadolu Efes sorprende il Barcelona nel Palau

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 272 volte
EuroLeague - L'Anadolu Efes sorprende il Barcelona nel Palau

Dopo 11 tentativi l'Anadolu Efes riesce a vincere per la prima volta al Palau Blaugrana del Barcelona. Riesce anche a vincere, con una prestazione solida, molto disciplinata e senza momenti di incertezza, la sua prima gara stagionale. Non abbandona l'ultimo posto ma raggiunge una spenta Milano in classifica - e l'Olimpia aveva vinto, guarda caso, proprio con i catalani.

Una prestazione quasi perfetta per gli uomini di Perasovic che sono, purtroppo per loro, riusciti a far andare via il coach con un diavolo per capello alla fine del match facendosi recuperare 10 punti in 40 secondi. E con una differenza canestri che a primavera potrebbe fare... la differenza. 

Finisce 85-89. Boxscore: 19 Seraphin, 12 Heurtel e Claver, 10 Koponen per il Barcelona; 22 Stimac, 21 Ledo e McCollum per l'Anadolu Efes.