EuroLeague - Il Real Madrid paga dazio ad Atene: avanti Panathinaikos

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 308 volte
EuroLeague - Il Real Madrid paga dazio ad Atene: avanti Panathinaikos

Panathinaikos e Real Madrid giocano veramente alla pari per 35' ribattendosi colpo su colpo senza che nessuno riesca a piazzare un break. Dal 68-68 però i Greens con Singleton riescono a realizzare uno strappo 75-69 al 37'; le merengues accorciano con la tripla di Fernandez ma falliscono il pareggio con Doncic. Mike James entra nell'ultimo minuto con la bomba che rimette aria doppia fra le due squadre; il Real forza i liberi ma Bourousis, Singleton e Pappas fanno il pieno 6/6.

Finisce 88-82. Boxscore: 21 Singleton, 14 James e Feldeine, 13 Rivers, 11 Gist per il Panathinaikos (15-11) che sale al quinto posto recuperando il posto tra le Top d'Europa; 13 Randolph, 12 Ayon, 10 Doncic, Hunter e Llull per il Real Madrid (19-7): domani, con la vittoria del CSKA, potrebbe perdere il primo posto.