EuroLeague - Il Maccabi è sempre in controllo e batte la Stella Rossa Belgrado

Belgrado cade a Tel Aviv 89-75
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 235 volte
EuroLeague - Il Maccabi è sempre in controllo e batte la Stella Rossa Belgrado

Il Maccabi si rialza dopo la brutta sconfitta di martedì contro l’Olympiacos e batte in modo convincente (89-75 il punteggio) la Stella Rossa, che chiude il doppio turno di questa settimana con due insuccessi. Una vittoria importante in ottica playoff per gli israeliani, attualmente ottavi con un record di 10-9 (due vittorie in più del Baskonia, che però ha una gara in meno).

Tel Aviv gira bene in attacco e fa sentire i suoi centimetri sotto le plance, quindi prende le distanze verso la fine del primo quarto e tocca il +10 all’inizio del secondo periodo. Il punteggio all’intervallo è fermo sul 47-29 per il Maccabi, che nel secondo tempo difende bene e protegge a dovere il suo vantaggio. Il top scorer dell’incontro è Jackson, autore di 22 punti conditi da 5 assist; bene anche Tyus con 15 punti e 7 rimbalzi. Agli ospiti non bastano i 13 punti di Bjelica.