EuroLeague - Il Bamberg si spegne nel secondo tempo a Istanbul: prima vittoria del post-Perasovic per l’Efes

L'Efes vince 69-58 davanti ai suoi tifosi
29.12.2017 20:34 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 253 volte
EuroLeague - Il Bamberg si spegne nel secondo tempo a Istanbul: prima vittoria del post-Perasovic per l’Efes

Dopo aver controllato la gara per i primi venti minuti (29-39), il Bamberg (6-9) di coach Trinchieri si spegne nel terzo quarto e crolla nel quarto periodo contro i padroni di casa dell’Efes (4-11). I tedeschi, infatti, segnano solo 20 punti nel secondo tempo e subiscono un parziale di 13-2 all’inizio dell’ultima frazione, senza più riuscire a rientrare in partita.

A decidere il match è la raffica di triple di Istanbul nel corso dell’ultimo quarto. Il mattatore dell’incontro è Derrick Brown, autore di 21 punti; bene anche McCollum con 19 punti a referto. Una vittoria importante per la compagine turca, che interrompe la sua striscia di quattro sconfitte consecutive. E’ il quinto insuccesso nelle ultime sei uscite per Daniel Hackett (6 punti, 5 rimbalzi e 7 assist questa sera) e compagni.