EuroLeague - Hackett è decisivo e il Bamberg sgambetta lo Zalgiris

Il Bamberg torna a vincere dopo cinque sconfitte in fila e batte Kaunas 93-86
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 660 volte
EuroLeague - Hackett è decisivo e il Bamberg sgambetta lo Zalgiris

Personalità e cuore: il Bamberg (7-11) supera lo Zalgiris (11-7) dei miracoli al termine di un finale al cardiopalma. I lituani giocano un primo tempo solido e pulito (37-44), ma i tedeschi rientrano con un terzo quarto da 27-17 e guadagnano l’inerzia nel momento più importante. La truppa di coach Trinchieri, sfruttando un break di 7-0, tocca anche il +7 a poco più di 5 minuti dalla fine, poi Kaunas accorcia grazie a 8 punti ravvicinati di White (23 punti totali) ed è tutto rimandato alle ultime azioni. La partita viene chiusa di fatto dall’arresto e tiro di Hackett (16 punti con 7/8 ai liberi) a 37 secondi dal termine, con i padroni di casa avanti di 87-82. Importanti anche i liberi di Hickman.

Il Bamberg, grazie alla vittoria di questa sera, interrompe una straziante serie negativa di cinque sconfitte consecutive. Il migliore tra i tedeschi in termini realizzativi è Rubit, autore di 22 punti conditi da 7 rimbalzi e 2 assist.