EuroLeague - Finale thrilling alla Fernando Buesa Arena Baskonia supera Panathinaikos

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 303 volte
EuroLeague - Finale thrilling alla Fernando Buesa Arena Baskonia supera Panathinaikos

Alla Fernando Buesa Arena si affrontano due squadre estremamente fisiche come Baskonia e Panathinaikos, che tirano con il 50% o più di realizzazione, e che danno vita, dopo il primo break 11-0 del Vitoria ma ben presto riassorbito dai Greens ad un match equilibrato nei quarti centrali dove i greci sono un poco più presenti a rimbalzo, ma senza dominare. All'inizio dell'ultimo periodo un magico Calathes regala un tesoretto di vantaggio al Pana; Matt Janning a colpi di triple riassorbe lo scarto, poi un gioco da tre punti di Shengelia porta al 74 pari ma il libero fallito non permette il sorpasso. Calathes e sette punti in fila di Pappas sembrano girare il match per gli ospiti; invece i quattro in fila del georgiano riducono lo scarto a soli 4 punti, 80-84 con 1'22". Baskonia che si deve velocizzare e che trova con Granger la tripla del -1 con 28 secondi. Lunga azione di Pappas che, prevedibilmente, si mette in proprio e in entrata trova al stoppata di Shengelia. Il rimbalzo di Poirier trova il passaggio a Beaubois che si invola in slalom su Calathes e firma il sorpasso lasciando 1,5 secondi alla rimessa in attacco del Pana, con Rivers che non trova il tempo per un tiro.

Finisce 85-84. Boxscore: 20 Granger, 15 Shengelia e Beaubois, 12 Janning per il Baskonia; 22 Pappas, 16 Gist, 15 Singleton, 14p+14as Calathes, 12 Rivers per il Panathinaikos.