EuroLeague - Crolla Kazan al supplementare con l'Anadolu Efes

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 194 volte
EuroLeague - Crolla Kazan al supplementare con l'Anadolu Efes

L'Unics Kazan rimane in fondo alla classifica dell'EuroLeague a tenere compagnia all'Armani Milano, cedendo in casa ad un Anadolu Efes che nei playoffs ci crede, e come! Ma non è stata una passeggiata per la squadra di coach Perasovic, che prende il largo a inizio terzo periodo con i cinque punti in fila di Cedi Osman che lanciano il vantaggio in doppia cifra, ma che si fa riprendere in dirittura d'arrivo da Keith Langford che negli ultimi 19 secondi mette 3/3 ai liberi poi pareggia col buzzer la risposta di Derrick Brown per guadagnare l'overtime. Granger spinge il 2-8 di ripartenza dell'Efes, che conserva i 5-6 punti fino alla sirena.

Finisce 92-99. Boxscore: 23 Langford, 16p+10r Williams L., 16 Colom, 10 Parakhouski per l'Unics (7-17); 24 Brown, 17 Granger, 16 Dunston per l'Anadolu Efes (13-11).