EuroLeague - Barcellona, coach Alonso: "Troppe banalità nei minuti finali del secondo quarto"

L'allenatore della squadra catalana commenta la sconfitta esterna contro Milano
 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 282 volte
EuroLeague - Barcellona, coach Alonso: "Troppe banalità nei minuti finali del secondo quarto"

Sito Alonso, capo allenatore del Barcellona, ha commentato la sconfitta (terza consecutiva in EuroLeague) dei suoi ragazzi sul parquet dell’Olimpia Milano: “L’inizio di questa EuroLeague non rispecchia pienamente la realtà dei fatti. Siamo stati spesso competitivi, ma poi succede sempre qualcosa: gli avversari fanno meglio e noi commettiamo errori banali. Loro hanno giocato molto bene, e la fase decisiva della gara è stata la seconda parte del secondo periodo. Lì abbiamo concesso a Milano le opportunità di prendere tiri facili e rientrare; poi abbiamo perso tre palloni consecutivi, loro hanno catturato un paio di rimbalzi offensivi e l’inerzia è cambiata. Dobbiamo migliorare come squadra. È chiaro che con questo formato è difficile costruire un collettivo, soprattutto quando si perde. Ma è questa la chiave per fare un passo in avanti.