Il commiato di Buscaglia all'Eurocup

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 311 volte
Il commiato di Buscaglia all'Eurocup

Sala stampa per i coach della Dolomiti Energia Trentino Maurizio Buscaglia, chiamato a commentare l'uscita in semifinale di Eurocup:  "Mi dispiace dire addio all'Eurocup dopo 22 partite incredibili. Lo faccio congratulandomi con Strasbourg per aver passato il turno, ma anche con i miei giocatori, che grazie un approccio splendido hanno imparato ad affrontare squadre di livello assoluto, partita dopo partita, migliorando sempre di più. È stato un cammino stupendo ed è triste interromperlo adesso, dopo un passaggio del turno sfumato per un canestro. La sconfitta di stasera è figlia di una partita in cui abbiamo commesso molti errori, in cui volevamo accelerare il ritmo, come è nostra abitudine, ma spesso abbiamo finito per essere troppo frettolosi. Siamo comunque riusciti a rimanere in gara, grazie alla nostra abilità a rimbalzo nel primo tempo. Nella secondo metà gara Strasbourg è stata brava a chiuderci l'area, a noi è mancata l'aggressività e la rapidità per fare il nostro gioco. Ci siamo adeguati al ritmo fissato da Strasbourg, senza riuscire ad imporre il nostro. Tra terzo e quarto periodo, Collins e Fofana hanno acquisito fiducia in attacco e la loro qualità difensiva è aumentata parecchio, ed è in quel momento che siamo venuti a mancare e in cui ci sono stati i due break fatali di Strasbourg. Adesso ci rimbocchiamo le maniche e da domani torniamo in palestra a fare stretching pensando alla sfida di domenica contro l'Acqua Vitasnella Cantù. Vogliamo arrivare ai playoff, è questo il nostro obiettivo adesso"