Eurocup - Simone Pianigiani commenta la sconfitta di Ulm del suo Hapoel Jerusalem

 di Simone Sperduto  articolo letto 446 volte
Eurocup - Simone Pianigiani commenta la sconfitta di Ulm del suo Hapoel Jerusalem

Abbiamo incontrato il coach dell'Hapoel Jerusalem Simone Pianigiani che, dopo la sconfitta pesante subìta a Ulm in Eurocup, ha sintetizzato così il momento della sua squadra, che pure aveva avuto un avvio fulminante di stagione: "Sapevamo che sarebbe stata una partita molto complessa per noi soprattutto per il periodo che stiamo attraversando . Anche domenica abbiamo perso una gara brutta come questa per via di molti infortuni che non ci permettono di allenarci al massimo da 10 giorni. Molti giocatori sono sotto il 50% e quindi stiamo attraversando un momento difficile. Sono dei momenti che capitano durante l'arco della stagione.  Non dobbiamo scollarci come abbiamo fatto contro Ulm, dobbiamo resistere, avere un'identità, spendere falli e restare in partita. Contro i tedeschi abbiamo mollato troppo presto e gli abbiamo permesso di fare quello che volevano non solo in campo. Il livello di energia era nettamente diverso, lo sapevamo, ma il livello di orgoglio e organizzazione avrebbe dovuto darci qualcosa in più"