EuroCup - La tripla sulla sirena di Musa non va a segno, Darussafaka esce vincente dopo 40' di fuoco

 di Giorgio Bosco  articolo letto 379 volte
EuroCup - La tripla sulla sirena di Musa non va a segno, Darussafaka esce vincente dopo 40' di fuoco

Il tiro della diperazione della giovane stella bosniaca Dzanan Musa a 1'' dalla fine non va a bersaglio, è il Darussafaka ad avere la meglio con il punteggio di 85 a 83. Salgono a quota 4 gli uomini di coach David Blatt. Partenza a mille del Cedevita che al 20' è avanti di 11 lunghezze (37 a 48) grazie ad alte percentuali di realizzazione (33/66 alla sirena finale). Nella ripresa sono Wilbekin (23) e l'ex Cantù Johnson (20) a guidare la rimonta.