Eurocup - La sfida tra Logan e Dyson la vincono Jerrells e l'Hapoel Jerusalem

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1303 volte
Eurocup - La sfida tra Logan e Dyson la vincono Jerrells e l'Hapoel Jerusalem

Sfida intrigante in Eurocup a Vilnius dove il Lietuvos ospita l'Hapoel Jerusalem di Amar'e Stoudemire. Un confronto pieno di ex protagonisti del campionato italiano, soprattutto incentrato nella sfida tra i playmaker di una Dinamo Sassari campione non troppo tempo fa, David Logan e Jerome Dyson. La gara si mette subito male per la formazione di coach Pianigiani: al 14' in campo c'è solo il Lietuvos che vola 34-14, con un Tarence Kinsey dannoso e uno Stoudemire pernicioso al punto di andare in panca col tecnico e quattro falli sul groppone. Per l'ultimo arrivato Hairston, ex Siena e Milano, solo 5' anonimi. La manovra israeliana è farraginosa ma, nonostante il congruo divario, la squadra lituana non affonda. Così nella ripresa Curtis Jerrells sale magnificamente sul proscenio come visto anni fa a Milano. Dal 63-57 del 30' un break di 2-10 con tripla di Thompson fa mettere la testa avanti all'Hapoel. La gara si fa dura, punto a punto, la svolta avviene col quinto fallo di Drew Gordon, altro ex-Sassari, che lascia sguarnita l'area del Lietuvos. Stoudemire piazza la schiacciata-spettacolo, ma lascia anche lui con il quinto, senza troppo incidere globalmente. Logan da tre dà l'ultimo vantaggio alla formazione lituana 73-72. Cinque punti in fila di Jerrells rovesciano il tabellino, Lietuvos in affanno non recupera, Deon Thompson lascia dopo un libero del +5, Kinsey si riscatta con i liberi che chiudono le ostilità a 8 secondi dalla sirena.

Finisce 76-80 con 19 Logan, 12 Giedraitis, 10 Jomantas per il Lietuvos; 26 Jerrells, 15 Dyson, 10 Halperin e Jones per l'Hapoel Jerusalem. Così si chiude la gara inaugurale delle Top 16 di Eurocuobasketball.