EuroCup - La più lunga trasferta dell’anno porta i bianconeri di Trento a Las Palmas

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 227 volte
EuroCup -  La più lunga trasferta dell’anno porta i bianconeri di Trento a Las Palmas

La Dolomiti Energia Trentino è partita questa mattina per la trasferta più lunga della propria giovane storia: oltre tremila chilometri in linea d’aria da Trento a Las Palmas, perla delle Isole Canarie e città dell’Herbalife Gran Canaria che i bianconeri affronteranno mercoledì sera alle 21.30 italiane nel Round 4 di Regular Season della 7Days Eurocup 2017-18 (diretta su Eurosport Player).

QUI HERBALIFE GRAN CANARIA La squadra di Las Palmas, allenata da coach Luis Casimiro, ha cominciato la sua avventura in Liga ACB con 4 vittorie e 2 sconfitte, l’ultima delle quali rimediata ieri sul campo dei campioni di Spagna del Valencia (89-83). In EuroCup invece Gran Canaria ha esordito battendo lo Zenit in casa, e poi è uscita sconfitta dalle arene di Bursa e di Ulm. Nonostante il bilancio dica 1 vinta e 2 perse l’Herbalife ha dimostrato in ogni match di avere il potenziale per spingersi molto lontano nella manifestazione, in particolare grazie alla propria brillantezza offensiva. I gialloblù infatti hanno il miglior attacco di tutta l’EuroCup, 278 punti segnati in tre partite (media di 92,7): un dato che la difesa di Trento dovrà tenere bene in considerazione in vista di un match non decisivo ma senza dubbio importante per gli equilibri del girone D.

Grandi attaccanti: il Gran Canaria ne è pieno. Lo è il playmaker israeliano Gal Mekel (10,3 punti e 5,3 assist di media), leader di un gruppo che viaggia a ben 21 assist a partita in coppa; lo sono l’ex Barcellona Marcus Eriksson (13 a serata con il 61% da tre, 8/13) e un altro esterno perimetrale come Dennis Seeley, lo scorso anno oltre 7 punti di media con il Maccabi Tel Aviv in Eurolega. Squadra fisica e con ampissime rotazioni, come nella più classica delle squadre spagnole, il Gran Canaria trova contributo ed energia anche da Shaquielle McKissic (6 punti di media), visto a Pesaro in Italia, e dai propri lunghi, una batteria variegata e davvero temibile. Anzejs Pasecniks, lettone di 216 centimetri, è il totem del pitturato spagnolo (11,7 unti e quasi 6 rimbalzi a partita), Oriol Pauli e il dominicano Eulius Baez due lunghi “undersized” ma di grande verticalità; Ondrej Balvin (217 centimetri) porta esperienza e concretezza. Nessun giocatore della squadra spagnolo gioca più di 21’ di media in coppa, a dimostrazione di quante pedine di alto livello disponga coach Casimiro: insomma, l’arco del Gran Canaria ha tantissime frecce pronte a colpire in ogni momento della partita.

QUI DOLOMITI ENERGIA TRENTINO I bianconeri si sono sbloccati dopo quattro sconfitte consecutive, e lo hanno fatto con una bella prestazione di collettivo contro Reggio Emilia (91-69) in cui hanno brillato le stelle di Oj Silins (20 punti e 6/8 da tre) e Forray (15 a bersaglio). I ragazzi di Buscaglia proveranno a confermare i buoni segnali lanciati al PalaTrento su un campo proibitivo ma che potrebbe essere il palcoscenico giusto per proseguire quanto di buono mostrato prima nella sconfitta con Bursa e poi nel successo contro la Reggiana. Tutti a disposizione i bianconeri, anche un Yannick Franke convincente nei minuti in campo domenica sera (9 punti in 17’ sul parquet) dopo quattro partite senza aver messo piede sul parquet.

LE ALTRE PARTITE DEL GIRONE D Mercoledì 1 novembre scendono in campo anche le altre quattro formazioni che fanno parte del girone D: a Bursa (ore 18.00) la sfida fra il padroni di casa del Tofas (2-1) e l’ASVEL Villeurbanne (2-1), a Ulm invece (ore 19.30) quella fra ratiopharm (2-1) e Zenit San Pietroburgo (1-2).

MEDIA La partita sarà trasmessa in diretta su Eurosport Player (palla a due alle 21.30 italiane). Radio Dolomiti, media partner dei bianconeri, racconterà la partita in radiocronaca diretta. Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su www.eurocupbasketball.com mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.