Eurocup - Djordjevic a Monaco "Non posso accettare il nostro secondo tempo!"

 di Simone Sperduto  articolo letto 292 volte
Eurocup - Djordjevic a Monaco "Non posso accettare il nostro secondo tempo!"

Sala stampa con le voci di alcuni protagonisti della sfida di Eurocup tra il Bayern Monaco e l'UCAM Murcia. Ai microfoni arriva il tecnico della formazione vincitrice Sasa Djordjevic: „Abbiamo assistito ad una gara dai due volti. Primo tempo ottimo in attacco e in difesa. Quello che è successo poi nel secondo tempo non lo posso accettare. A questi livelli si gioca anche per la differenza canestri ma qualche giocatore tra i miei non l’ha capito. Nell’ultimo quarto abbiamo concesso troppi rimbalzi offensivi.

Oskar Quintana (tecnico UCAM Murcia): „Nel primo tempo ci siamo lasciati schiacciare del tutto dall’elevato ritmo del Bayern.  Dopo l’intervallo abbiamo cominciato a giocare ai nostri livelli ma ormai era già troppo tardi“. 

Jose Angel Antelo (UCAM Murcia): „Nel primo tempo siamo stati irriconoscibili. Nella ripresa siamo però riusciti a ridurre il gap ed è stato fondamentale in chiave scontri diretti. Dobbiamo imparare dagli errori commessi nel corso del primo tempo.“

Martynas Pocius (UCAM Murcia): „Primo tempo orribile. Siamo una squadra giovane e abbiamo delle qualità come abbiamo dimostrato nel corso del secondo tempo. Giocare contro squadre come il Bayern è sempre difficile. Hanno cominicato la partita in modo più concentrato e determinato. Abbiamo sofferto soprattutto in difesa nella copertura del pick and roll. Dopo l’intervallo siamo stati decisi nel ridurre il gap scossi anche dall’orgoglio e dalla voglia di far vedere a noi stessi che sappiamo giocare a basket e non siamo una compagine che esce sconfitta di 30 o 40 punti“.