EuroCup - All'Unics Kazan occorre un supplementare per sconfiggere l'Asvel (Reggio Emilia)

03.01.2018 19:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 307 volte
EuroCup - All'Unics Kazan occorre un supplementare per sconfiggere l'Asvel (Reggio Emilia)

Melvin Eijm fa un mezzo miracolo, con l'1/2 a sessanta secondi dalla sirena che pareggia i liberi di Roberson. 77 pari, è overtime. John Roberson fa gli straordinari, segnando tutti i 7 punti seguenti dei francesi, compresa la tripla che a 43 secondi dalla seconda sirena conclusiva pareggia quella di Quino Colom. Nel finale thriller va a segno Jamar Smith; Slaughter sulla rimessa perde palla e Ponkrashov in lunetta (quinto di Lighty) chiude i conti.

Finisce 88-84. Boxscore: 15 Colom e Lasme, 14p+11as Ponkrashov, 11 Andusic e Ejim per l'Unics Kazan; 20 Roberson, 17 Slaughter, 13 Watkins, 10 Noua per il Lyon-Villeurbanne, gara 1 di Top 16 del girone H (Reggio Emilia).