EURO BASKET 2017 - Gruppo A: FINLANDIA

 di Lorenzo Belli  articolo letto 685 volte
Markannen
Markannen

BIO: La nazionale finnica è l'emblema di un paese che sta vivendo un forte sviluppo e che oramai si può annoverare ufficialmente come una mina vagante delle competizioni continentali; il nucleo storico registra qualche defezione ma accanto al leader Koponen e al tiratore Salin ecco arrivare il rinforzo più atteso: il fenomenale Lauri Markkanen. Spetterà a coach Dettmann, una istituzione a quelle latitudini, trovare il modo di inserire la scelta numero 7 dell'ultimo draft nelle gerarchie; se ci riuscirà, unendo il vantaggio di giocarsi la prima fase in casa con il sostegno di un pubblico tra i più calorosi ed entusiasti d'Europa, immaginarsi la Finlandia in viaggio per Istanbul non è una ipotesi troppo remota nonostante un urna non propriamente benevola.

QUALIFICATI: Come paese organizzatore di uno dei primi quattro raggruppamenti

OCCHI SU: Lauri Markkanen, ovviamente il leader e la guida del gruppo finlandese rimarrà ancora Koponen ma sarà dal rendimento del neo centro dei Chicago Bulls che passeranno molte della fortune dei finnici; mano educata e talento cristallino, ha tutte le skills per un lungo moderno e di sicuro avvenire sia in Nba sia con la maglia della sua nazionale ma come ben sappiamo gli esordi sui grandi palcoscenici – per giunta con tanta pressione mediatica – non sono mai semplici

CALENDARIO: a Helsinki: 31/08 vs Francia – 02/09 vs Slovenia – 03/09 vs Polonia – 05/09 vs Grecia – 06/09 vs Islanda