Champions League - Oldoini: “Nanterre è una squadra da non sottovalutare”

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 97 volte
Champions League - Oldoini: “Nanterre è una squadra da non sottovalutare”

La Sidigas Avellino è pronta ad affrontare la seconda sfida di Champions League ancora una volta in trasferta. Domani i biancoverdi saranno di scena a Parigi a Nanterre. La palla a due è prevista domani alle 20.30 presso il Maurice Thorez.

“Ci tocca un’altra trasferta in un campo difficile contro un avversario che ha cambiato qualcosa rispetto allo scorso anno - dice l’assistant coach Oldoini - Nanterre fa di Schaffartzik, Invernizzi e Passave i suoi giocatori cardine ed ha inserito elementi come Moore e Shuler, capaci di inventare e creare dal palleggio. È una squadra che possiede tanto talento nelle mani e ottimi tiratori da tre e che sta facendo bene in campionato ed è partita forte anche in Coppa, con la vittoria a Nymburk giocando bene e sempre avanti.  Noi – continua Max Oldoini – dobbiamo scendere in campo giocando con la giusta determinazione ed essere concentrati per tutto l’arco dei 40 minuti. Stiamo lavorando molto sull’aspetto difensivo, vogliamo essere più aggressivi su ogni passaggio e più attenti sui blocchi. Abbiamo ancora i nostri ‘up e down’ che stiamo cercando di limare nei pochi allenamenti che abbiamo a disposizione tra una gara e l’altra. Ci aspettiamo una gara più intensa, per vincere a Nanterre bisogna far bene per 40 minuti”.