Champions League - Il passo falso casalingo dell'Estudiantes Movistar (girone C, Venezia)

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 183 volte

L'Olimpia Lubiana arriva a Madrid da fanalino di coda del gruppo C e impone il suo gioco ad una Estudiantes che è costretta ad inseguire per tutti i 40'. Il finale punto a punto si decide negli ultimi 73 secondi, con la tripla di Span, il libero di Morgan e quelli di Lorbek mentre i tentativi degli spagnoli vanno a vuoto.

Finisce 75-81. Boxscore: 20 Caner-Medley, 10 Brown e Cook per l'Estudiantes; 17 Oliver e Morgan, 13 Span, 12 Lorbek, 11 Hrovat per l'Olimpia Lubiana.